Rizzo 2
BANNER AGRI SERVICE LATERALE
BANNER AGRI SERVICE LATERALE

LA TARGA ALLA MEMORIA DI MIMINO SPANO: UN RICONOSCIMENTO AL SUO CONTRIBUTO ALLA CULTURA SALENTINA

404

La targa dedicata ieri mattina in Via fratelli Gabellone n°3 (angolo chiesa via Anime centro storico Nardò) alla memoria del cantautore e poeta Mimino Spano rappresenta un importante riconoscimento della sua straordinaria contribuzione alla cultura salentina. Questo omaggio postumo è un segno tangibile dell’importanza e dell’impatto duraturo che Spano ha avuto nel panorama musicale e letterario della regione.

La targa commemora la sua figura come componente e voce del trio folk del Salento, unitamente al compianto Cesare Zuccaro e Cesare De Monte, ma va oltre evidenziando il suo ruolo fondamentale nella diffusione della tradizione musicale e poetica della sua terra natia.

Rizzo Salus

Attraverso le sue melodie e le parole poetiche, Spano ha saputo raccontare e preservare le radici e l’anima di Nardò e di tutto il Salento, trasmettendo emozioni profonde e valorizzando l’identità culturale della comunità. La targa alla memoria di Mimino Spano diventa così un simbolo tangibile della sua eredità artistica e un motivo di orgoglio per la comunità salentina, che continua ad apprezzare e onorare il suo contributo significativo alla cultura Musicale e teatrale del nostro territorio.

Gli assessori del comune di Nardò, Andrea Giuranna e Giulia Puglia hanno partecipato attivamente alla cerimonia di inaugurazione della targa dedicata alla memoria di Mimino Spano. La loro presenza alla cerimonia sottolinea l’importanza e il riconoscimento che l’artista ha ricevuto per la sua preziosa eredità che ha voluto lasciare in dono alla cultura Neretina

Durante la cerimonia, gli assessori hanno dedicato un momento di confronto con i presenti, offrendo un’opportunità per ricordare e celebrare l’artista poliedrico che è stato Mimino Spano. La sua musica e le sue opere teatrali in vernacolo hanno lasciato un’impronta indelebile nella nostra città.

La presenza di parenti e amici alla cerimonia sottolinea l’importanza di preservare e valorizzare il patrimonio culturale della nostra città, rendendo omaggio a figure come Mimino Spano che hanno contribuito in modo significativo ad arricchirlo.