Rizzo 2
BANNER AGRI SERVICE LATERALE
BANNER AGRI SERVICE LATERALE
BANNER AGRI SERVICE

Antonio Bove, Cavaliere al Merito della Repubblica: Un Esemplare Impegno per la Comunità

LIfe Sanitaria
52
genko

Questa mattina, in una solenne cerimonia presso la Prefettura di Lecce, Antonio Bove, noto come Antonello, è stato insignito del titolo di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. L’onorificenza, conferita dal Presidente Sergio Mattarella lo scorso 2 giugno, è un riconoscimento straordinario per le sue eccezionali realizzazioni e il devoto impegno verso la Nazione.

Originario di Galatone ma da anni adottato dalla città di Nardò, Antonello Bove è il direttore responsabile della sede Inps di Casarano, un professionista che ha lasciato un’impronta indelebile nella comunità. Il suo contributo al servizio pubblico è stato riconosciuto non solo per l’efficienza nell’amministrazione ma anche per il suo costante impegno nel campo delle lettere, delle arti e dell’economia.

Dal giugno 1999 all’ottobre 2006, Bove ha guidato la sede di Nardò dell’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (Inps), dimostrando competenza e dedizione nel servire la comunità locale. La sua lunga e illustre carriera ha contribuito significativamente allo sviluppo e al benessere della società.

La cerimonia di conferimento dell’onorificenza è stata presieduta dal procuratore generale della Corte d’Appello di Lecce, Antonio Maruccia, un momento di commovente riconoscimento alla presenza del consigliere comunale e consigliere della Provincia di Lecce, Gabriele Mangione.

L’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana è un tributo a una vita dedicata al servizio e al bene comune. Antonello Bove, con il suo impegno instancabile, continua a ispirare la comunità, rappresentando un esempio luminoso di come la dedizione possa trasformare positivamente la società.

La redazione di Agorà Notizia.it si unisce alla comunità nell’esprimere le più sincere congratulazioni a Antonio Bove per questo prestigioso riconoscimento. La sua storia è un richiamo alla volontà e all’impegno, valori che rimarranno come un faro per le generazioni future.

Carmine Sanasi

 

genko
genko gif
LIfe Sanitaria
BANNER AGRI SERVICE