genko
genko
BANNER AGRI SERVICE

TORNANO LE DOMENICHE IN FAMIGLIA AL TEATRO COMUNALE

LIfe Sanitaria
0 25
genko

Tornano le domeniche in famiglia al Teatro Comunale. Domenica 20 novembre parte l’edizione 2022/2023 della rassegna di spettacoli Piccoli sguardi, curata dalla compagnia Terrammare Teatro nell’ambito della rassegna La Scena dei Ragazzi, frutto della collaborazione tra Comune di Nardò e Teatro Pubblico Pugliese. Si tratta di sette appuntamenti dedicati alla socialità, allo stare insieme e alla condivisione.

genko gif

genko

Con una novità: la merenda “animata” in compagnia di Doraland e i burattini di Carlo. Tutti gli spettacoli, infatti, saranno preceduti dal mini-spettacolo ideato da Dora Raho e Carlo Pagliula, uno squisito “minestrone” di fiabe, burattini e…torte. All’insegna di un pomeriggio interamente trascorso a teatro.
Il primo appuntamento, come detto, è in programma domenica 20 novembre: Dire Fare Baciare Lettera Testamento. Si tratta di uno spettacolo di Valeria Raimondi ed Enrico Castellani, messo in scena da Teatro Koreja, realizzato nell’ambito del progetto “Gioca, pensa, vinci” a cura di Asl Lecce e Teatro Pubblico Pugliese per sensibilizzare bambini e famiglie al gioco e alle attività ludiche, senza rischi patologici. Si accede liberamente, con prenotazione.

Il secondo appuntamento (4 dicembre) è L’arca, messo in scena da Terrammare Teatro, con la regia di Silvia Civilla e Marco Alemanno. A seguire (8 gennaio) ci sarà Giovannin senza parole, uno spettacolo di Catia Caramia, messo in scena da Crest, con la regia di Andrea Bettaglio. Poi sarà la volta (29 gennaio) di Pollicino, uno spettacolo di Teatro delle Forche, con l’adattamento e la regia di Giancarlo Luce. La rassegna proseguirà (12 febbraio) con Sapiens, uno spettacolo di Valentina Diana, messo in scena da Principio Attivo Teatro, per la regia di Giuseppe Semeraro, e con (26 febbraio) Cappuccetto Grosso, liberamente tratto dalla fiaba dei fratelli Grimm, messo in scena da Molino d’Arte, con il testo di Antonella Petrera e la regia di Antonello Arpaia. L’ultimo appuntamento in programma (12 marzo) sarà Ai margini del bosco, spettacolo di Terrammare Teatro, con il testo e la regia di Silvia Civilla.
“Siamo molto felici – dice l’assessora alla Cultura Giulia Puglia – di dare il via alla rassegna per famiglie, una serie di appuntamenti del cuore che portano a teatro i più giovani in compagnia di mamma e papà. Si parte domenica con uno spettacolo bello e prezioso per il messaggio che veicola, si prosegue poi fino a marzo con altre sei date e altrettanti titoli da non perdere. Il teatro per i giovanissimi è uno degli investimenti più utili che facciamo, perché contribuiamo a formare cittadini più ricchi e consapevoli. Ma servono genitori sensibili e disponibili”.
Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 17:30. A precederli, alle 16:30, ci sarà Doraland e i burattini di Carlo. Per informazioni, prenotazioni e acquisto dei biglietti basta contattare la biglietteria del Teatro Comunale (corso Vittorio Emanuele II), aperta mercoledì dalle ore 16 alle 19 e il sabato dalle ore 10 alle 12. I numeri di telefono utili sono 0833 602222, 320 8949518 e 389 7983629. I biglietti sono acquistabili anche online sul circuito Vivaticket.

genko gif
LIfe Sanitaria
BANNER AGRI SERVICE
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.