genko
RIZZO LATERALE
RIZZO LATERALE
BANNER AGRI SERVICE

UN MESSAGGIO DALL’APP “YOUPOL”: ARRESTATO 24 ENNE GIÀ AGLI ARRESTI DOMICILIARI

LIfe Sanitaria
0 28
genko

Nel pomeriggio di ieri, i poliziotti del Commissariato di P.S. di Nardò, a seguito della ricezione di una segnalazione anonima pervenuta tramite l’applicazione “YouPol”, hanno tratto in arresto un giovane 24enne, già sottoposto agli arresti domiciliari per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

genko gif

genko

Grazie alla segnalazione di un cittadino rimasto anonimo, ricevuta nei giorni precedenti, che indicava un’attività di spaccio da parte del predetto giovane, venivano avviate le indagini volte alla localizzazione del luogo di spaccio e del relativo autore. Veniva quindi predisposto un apposito e specifico servizio di Polizia Giudiziaria che ha portato gli investigatori del Commissariato di Nardò a Lequile, presso l’abitazione individuata dove, l’uomo, veniva sorpreso in compagnia di una donna, estranea al nucleo familiare ma coabitante, la quale era in possesso di circa 90 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”. Nel corso della perquisizione gli agenti rinvenivano all’interno della camera dal letto occupata dal detenuto, un coltello da cucina con lama affilata della lunghezza di 28 cm, una pistola di libera vendita priva di tappo rosso caricata con due cartucce a salve e la disponibilità di un telefono cellulare, tutto debitamente sequestrato, come anche la sostanza stupefacente.
All’esito dell’attività d’indagine, la donna è stata denunciata alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione di sostanza stupefacente, mentre l’uomo, per aver violato le prescrizioni della misura cautelare degli arresti domiciliari, è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Borgo San Nicola a disposizione del Magistrato.

genko gif
LIfe Sanitaria
BANNER AGRI SERVICE
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.