genko
RIZZO LATERALE
RIZZO LATERALE
BANNER AGRI SERVICE

IL MARE NERETINO OSPITA IL CAMPIONATO ITALIANO DI KAYAK FISHING

LIfe Sanitaria
0 28
genko

Da domani a domenica (16-18settembre) Santa Maria al Bagno ospita il campionato italiano di Kayak Fishing a squadre da due. L’evento è organizzato dall’A.s.d. Over Fishing Salento, l’associazione sportiva neretina che da più di 35 anni organizza competizioni sportive nazionali e internazionali in Puglia facendo conoscere e apprezzare il territorio a migliaia di persone. La scelta del mare neretino per il campionato italiano è un riconoscimento proprio all’ottimo lavoro svolto in questi anni da Over Fishing Salento.

genko gif

Il programma prevede domani, venerdì 16 settembre, il raduno dei concorrenti alle ore 18 presso l’Oasi Tabor di località Cenate (strada Santa Caterina). A seguire briefing, controlli e consegna del materiale di gara. A partire dalle ore 18:30 le conferenze su “doping, valori etici dello sport e preparazione atletica applicata alla pesca sportiva” con approfondimento della tecnica del kayak (a cura del prof. Arcangelo Antelmi), su “meteorologia e sicurezza in mare” (a cura di ANMI Nardò) e su “pesca sportiva agonistica” (a cura del prof. Giuseppe Caretto).

Sabato 17 settembre il programma prevede alle ore 6:30 il raduno presso lo scalo di alaggio di Santa Maria al Bagno e alle ore 7:30 l’inizio della prima prova. La stessa si concluderà alle 12:30 e seguiranno dunque la consegna del pescato, le operazioni di pesatura e la redazione delle classifiche. Nel pomeriggio, alle ore 16:30, è prevista una visita guidata al Giardino Botanico del castello (villa comunale), con un percorso enogastronomico nel centro storico.

Domenica 18 settembre la seconda prova, sempre con partenza dallo scalo di alaggio di Santa Maria al Bagno, che avrà inizio alle 7 e si concluderà alle 12. La cerimonia di premiazione e il pranzo avverranno alle ore 13:30 all’Oasi Tabor.

genko

“L’Over Fishing Salento – dice Marco Pisacane, presidente Over Fishing Salento – è felice di ospitare la finale del campionato italiano, essendo tra l’altro pluricampione in questa disciplina e vantando un nostro associato neretino come attuale campione in carica. Inoltre, proprio grazie alle manifestazioni sportive, l’associazione si impegna a valorizzare il territorio facendo conoscere la storia, la cultura e la tradizione locale, senza mai perdere di vista il rispetto per l’ambiente e la solidarietà. Sono giornate di grande lavoro per raggiungere obiettivi ancora più importanti come quello di portare a Nardò il campionato mondiale, incrociamo le dita”.

“Come al solito – dice l’assessora al Marketing territoriale Giulia Puglia – eventi di questo tipo hanno una valenza che va oltre lo sport. Infatti, il campionato italiano di Kayak Fishing è un appuntamento solidale, attento all’ambiente e orientato alla promozione dei territori. Speriamo sia una bella festa per tutti, con il contorno irresistibile del nostro mare”.

“Siamo molto felici di ospitare questo campionato – aggiunge il presidente del Consiglio comunale con delega allo Sport Antonio Tondo – a conferma anche del buonissimo lavoro che da anni svolge Over Fishing Salento, una eccellenza dell’associazionismo sportivo neretino. Ci sarà da divertirsi anche per chi non è un esperto di kayak fishing”.

L’appuntamento concilia lo sport con altri temi importanti. Innanzitutto, attenzione e responsabilità per l’ambiente, dal momento che tutta la manifestazione sarà “plastic free”. Sarà un evento che avrà una prospettiva di riguardo verso il marketing del territorio e verso le tradizioni e la cultura, considerati i percorsi enogastronomici e le visite guidate. Infine, sarà una manifestazione solidale, visto che il pesce pescato sarà destinato alla Caritas e alle mense sociali di Nardò e Gallipoli e che al termine del campionato un importante contributo verrà riservato a Cuore Amico.

genko gif
LIfe Sanitaria
BANNER AGRI SERVICE
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.