genko
RIZZO LATERALE
RIZZO LATERALE
BANNER AGRI SERVICE

NON SIAMO SOLO CORPI! “TU SEI NARDÓ” CONTRO IL BODY SHAMING

LIfe Sanitaria
29
Europee Taiani e di Mola

Il “caso Incontrada” è il sintomo di un malessere e di un’emergenza sociale: sempre di più si assiste ad un’attribuzione di valore alla forma fisica, al corpo, piuttosto che alla persona nella sua interezza e nella sua personalità. Vanessa Incontrada non corrisponde agli standard estetici maggiormente condivisi dalla società odierna, e ciò sembra far sentire in diritto di giudicare, sulla base di un diritto di espressione che va oltre il diritto della persona di essere e mostrarsi per com’è.

genko gif

Ciò che è accaduto a Vanessa Incontrada rappresenta il fenomeno del “body shaming”, ossia i comportamenti di derisione del corpo per la sua forma non aderente al canone estetico predominante. Un corpo in sovrappeso viene deriso in quanto “obeso”, un corpo magro viene deriso in quanto “anoressico”. Solo alcuni esempi di come tutto ciò sfoci nei casi di bullismo, il quale porta ad un’inevitabile sofferenza nelle vittime. I social network amplificano questo fenomeno poiché permettono meccanismi di de-responsabilizzazione delle azioni da parte di chi sta “dietro lo schermo”, configurando il fenomeno del cyberbullismo.

genko

Le conseguenze sulla salute mentale di chi subisce questi comportamenti comprendono emozioni di tristezza, vergogna, ansia e rabbia, frustrazione, scarsa autostima, ritiro dall’ambiente sociale, fino a poter sfociare in patologie mentali più gravi, come la sintomatologia depressiva, l’aumento dell’incidenza di anoressia e bulimia nervosa, dismorfofobia e autolesionismo. Questi casi gravi dovrebbero farci fermare e riflettere in termini di emergenza sociale, e noi, come associazione sensibile alle tematiche sociali della comunità, ci impegneremo al fine di creare sensibilizzazione e supporto, attraverso delle iniziative concrete che proporremo al Comune e all’Ambito sociale di zona al fine di contribuire al lavoro già messo in atto dai servizi sanitari e dagli stessi servizi sociali.

Non siamo solo corpi! Alessandra Lezzi (Tu sei Nardó) Paola Gatto (Tu sei Nardó) Sofia Geusa (Tu sei Nardó) Francesca Schirinzi (Tu sei Nardó) Doriana Di Gesù (Tu sei Nardó) Serena De Carlo (Tu sei Nardó) Enrica De Simone(Tu sei Nardó)

Europee Taiani e di Mola
LIfe Sanitaria
BANNER AGRI SERVICE