Modern technology gives us many things.

Si accenderanno domenica 14 novembre ore 20.00, in piazza Osanna, le luci dell’ Albero di Natale che il Rotary Club Nardò regala alla città

Prima accensione albero di Natale 2020
0 2.619

Ancora cinque metri verso il cielo.
Sono quelli che guadagna quest’anno l’albero di Natale che, per il terzo anno consecutivo, il Rotary club Nardó regala alla sua comunità. 


L’installazione dell’albero, che raggiungerà così quasi  15 metri di altezza con un diametro di base di quattro metri e mezzo, è prevista per domenica 14 novembre 2021 in piazza Osanna.  Nella serata, alle ore 20.00, l’albero verrà acceso alla presenza del Presidente del Rotary club Nardò, Marcello Falconieri  e a quella di tutti i soci.
Un albero di Natale, dunque, a simboleggiare la dedizione e la disponibilità per l’altro da noi, impegni che il Rotary punta ancora una volta a sensibilizzare e a testimoniare.
L’idea di un albero segno della solidarietà, che a Natale si fa sentire come bisogno ancor più urgente per chi dalla vita ha avuto meno, nasce tre anni fa da una felice intuizione   della dottoressa Graziana Ronzino, socio del sodalizio e moglie  dell’allora presidente de Rotary, Pantaleo  Daniele.
Lo stesso presidente da tempo stava pensando  ad un abete natalizio per  ricordare e promuovere  empatia e donazione come valori fondanti da condividere e promuovere: un albero, insomma, che fosse  in grado di veicolare a tutti la  Missione del Rotary.
Siamo nell’ inizio dell’autunno 2019 e Graziana Ronzino riesce a concretizzare il suo  “sogno” ispirata dall’incontro con la grande, abile e affascinante creatività del maestro Antonio De Donno di Arte & Luce – LUMINARIE di Muro Leccese, figlio d’arte di quei maestri da cui discendono i grandi operatori  delle Luminarie di Scorrano, famosi in tutto il mondo.
Nasce così l’albero Rotary: un abete stilizzato e magistralmente illuminato come solo  queste maestranze sono capaci fare. 

L’idea raccoglie con grande emozione e partecipazione l’adesione di tutti i soci e viene concretizzata  con successo anche nel dicembre  2020, con Valerio Quarta Presidente e si appresta appunto ad essere varata domenica 14 novembre con l’attuale Presidente del Rotary Club Nardò, Marcello Falconieri.
.
“Rinnoviamo con entusiasmo e grande  emozione – ha spiegato  il presidente Falconieri-   un dono alla Bellezza  e alla luce  della  città e della sua intera comunità. Un dono che ci auguriamo essere capace, insieme,  di raccogliere la disponibilità e la solidarietà di quanti  vorranno contribuire, anche con piccole donazioni,  a rendere più caldo, più vero e meno triste  il Natale di chi ora  attraversa momenti di difficoltà e sofferenza”.
In piazza Osanna , domenica sera , per l’occasione sarà presente anche un banchetto dell’ANT.
Vi aspettiamo numerosi.

Ida Vitagliani

Leave A Reply

Your email address will not be published.