IL POLO 3 STRAVINCE A BARI IL CAMPIONATO DI SICUREZZA STRADALE 

27

Grande festa e tanta soddisfazione, esultanza e gioia per gli alunni Diego Bottazzo (classe 2^F),  Cordella Giuseppe e Romano Jacopo(classe 2^E) della Scuola Secondaria di Primo Grado dell’Istituto Comprensivo Polo 3 di Nardò, guidato dalla Dirigente, Prof.ssa Tommasa Michela Presta, che nella mattinata del 07 giugno u.s. hanno conquistato il podio, sbaragliando tutte le scuole secondarie di 1° grado della provincia di Lecce partecipanti e risultando vincitori assoluti del Campionato di sicurezza stradale “La strada non  è una giungla”. 

Si tratta della terza edizione del progetto promosso dall’Agenzia Regionale per la Mobilità della Regione Puglia, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, con l’obiettivo di preparare i giovani ad assumere comportamenti corretti alla guida di veicoli o anche a piedi, nel rispetto di tutti gli utenti della strada.

I giovani studenti, sostenuti e preparati dalledocenti Prof.ssa Paola Perrone e Prof.ssa Raissa Verdesca, si sono confrontati in una sfida avvincente, a cui hanno aderito circa 60 Istituti, rispondendo ad un quiz online su un insieme di domande, non solo su norme da conoscere, ma anche su tematiche quali la mobilità sostenibile e l’ambiente, la conoscenza ed il rispetto degli spazi urbani, gli stili di vita ed il senso civico. I ragazzi, oltre ad aver appreso e studiato argomenti normativi come quelli della patente a punti e dell’omicidio stradale, si sono imbattuti su temi quali il rispetto dell’ambiente e degli spazi urbani, con approfondimenti sulle emissioni di scarico, sulla ZTL e sui centri storici, sui parcheggi rosa e per i disabili, sul corretto utilizzo delle piste ciclabili e del trasporto pubblico.

La cerimonia di premiazione si è svolta nella suggestiva sede della Regione Puglia, alla presenza del Dott. Pierpaolo Bonerba, responsabile del Centro Regionale di Monitoraggio e Governo della Sicurezza Stradale – ASSET, dell’Assessore alla Mobilità, Avv. Giovanni Giannini e del Commissario Straordinario dell’Agenzia Regionale Strategica per lo Sviluppo Ecosostenibile del Territorio, ing. Elio Sannicandro,in una manifestazione che ha visto al centro gli studenti e la loro capacità di comprendere le regole del buon vivere, nel rispetto della vita propria e di quella degli altri.

Presente alla cerimonia una delegazione della Scuola composta dal Dirigente Scolastico,  Prof.ssa Tommasa Michela Presta, dalle docenti tutor Prof.ssa Paola Perrone e Prof.ssa Raissa Verdesca, dalla Prof.ssa Virginia Cavallo e dal Presidente del Consiglio di Istituto Antonio Luigi De Paola.