GATTO LATERALE
GATTO LATERALE

AZZARDANO LA FAMIGERATA “TRUFFA DELLO SPECCHIETTO” IN PIENO CENTRO. INSEGUITI DALLA VOLANTE DELLA POLIZIA

14

Una coppia di napoletani rischia di essere colta in flagranza.

È successo ieri pomeriggio, intorno alle 16.30, in via Bonfante, da tempo uno dei centri commerciali della città. I due, a bordo di una Mercedes nera “Classe A” nuovo modello, si sono appostati nei pressi della ferramenta “Fracella” in attesa della vittima predestinata. Al passaggio di un giovane con la propria vettura hanno messo in atto il piano organizzato per truffarlo di cento euro, la somma che, più o meno, viene richiesta abitualmente a chi casca nel tranello.

Immediatamente, però, sono intervenuti alcuni passanti che hanno capito l’antifona ed i due truffatori si sono dileguati. Il caso ha voluto che, pochi minuti dopo, sia passata una volante del locale commissariato che si è lanciata all’inseguimento dei due. Dai dati rilevati dai passanti, in particolare la targa, risulta che la vettura sia intestata ad un uomo napoletano. Le indagini sono in corso ma chi è scampato alla truffa tiene a far sapere ai neritini che stanno circolando persone che, con questo metodo, vogliono approfittare del prossimo.

I commenti sono chiusi.