Ultimate magazine theme for WordPress.
agri service

GALATONE, AZZERATA LA TARI 2021 PER LE FAMIGLIE A BASSO REDDITO E PER LE IMPRESE CHIUSE PER COVID

236
PECCATI DI GOLA

L’amministrazione mette in campo misure concrete per le famiglie e le attività commerciali duramente colpite dall’emergenza sanitaria ma anche economica. Con delibera di Consiglio Comunale, infatti, è stata azzerata per il 2021 la tassa sui rifiuti per le famiglie con ISEE inferiore a 15mila euro che abbiano fatto richiesta ed è stata inoltre cancellata la parte variabile per le aziende che hanno subito una forzata chiusura a causa del Covid. Ecco l’elenco delle attività che potranno beneficiare dell’agevolazione: palestre, piscine e impianti sportivi, estetisti, parrucchieri e barbieri; cinematografi e teatri; discoteche, sale da ballo e simili; associazioni non profit, luoghi di culto, biblioteche, musei, scuole; posteggi del mercato settimanale; negozi di abbigliamento, di calzature, di beni durevoli (escluse ferramenta, negozi di biancheria, igiene personale e per la casa, negozi di abbigliamento, calzature e articoli per bambini, nonché esclusi gli esercizi che non hanno subito forzata chiusura); ristoranti, pizzerie, trattorie, bar, pasticcerie, gelaterie; uffici e agenzie; studi professionali; autorimesse e magazzini senza vendita diretta; campeggi; alberghi con e senza ristorazione; attività artigianali di elettricista, falegname, idraulico e fabbro; profumerie; autofficina, carrozzeria, elettrauto; attività industriali con capannoni di produzione; attività artigianali di produzione di beni specifici.
Intanto, in questi giorni saranno recapitati i relativi avvisi alle famiglie, alle attività e ai cittadini interessati dal provvedimento.

“La pandemia – affermano il sindaco Flavio Filoni e l’assessore al bilancio e ai tributi, Maurizio Pinca – ha avuto ripercussioni sia a livello sociale che economico pesando sui bilanci delle famiglie, degli esercizi commerciali e delle imprese. L’amministrazione comunale ha per questo deciso di prestare doverosamente attenzione a tutte le fasce produttive e sociali duramente colpite dall’emergenza. È un aiuto concreto: un provvedimento di alleggerimento del carico fiscale a vantaggio della comunità che si è reso possibile grazie all’attività di risanamento dei conti portata avanti dall’amministrazione comunale a partire dal 2017, ovvero dall’insediamento ad oggi”.

agri service

I commenti sono chiusi.