LIVIO NISI: “CONTINUERO’ A SERVIRE LA MIA CITTÀ”

10
Pantaleo Manieri

Gli innumerevoli e benevoli commenti che ho ricevuto subito dopo aver comunicato le mie dimissioni da Consigliere Comunale da una parte hanno riacceso il travaglio che mi portava a quella decisione, ma dall’altra mi hanno soprattutto fatto sentire vicinanza, affetto, stima di quanti negli anni hanno creduto in me e nel mio impegno politico, amministrativo e sociale.A loro va un caloroso ringraziamento.Come annunciato, continuerò a servire la mia città – le attenzioni e gli incoraggiamenti ricevuti mi confermano in questa direzione – e lo farò da semplice cittadino, mettendo a disposizione della comunità l’esperienza maturata con l’azione di governo, ma anche quella di lungo corso sperimentata nel sociale.Sono convinto che il ruolo dei partiti sia ancora oggi indispensabili per garantire la crescita del Paese, così come ritengo sia indispensabile l’azione civica e apartitica per assicurare una vera coesione sociale, laddove nessuno sia escluso.È necessario allora continuare a credere che libertà, democrazia, pacifica convivenza siano i valori minimi, la base, per progettare fiduciosi il nuovo futuro, dove poter affermare sempre di più e con orgoglio GALATONE CITTÀ DEL GALATEO che desideriamo sempre più ATTIVA ORDINATA e SOLIDALE.Tanti sono i cittadini oggi impegnati come volontari nei vari ambiti sociali e culturali, siamo grati a ognuno di loro e a quanti si uniranno per farsi promotori di cittadinanza attiva e di valori che ci facciano sentire parte di un grande progetto, dove le singole specificità siano ascoltate e valorizzate. Non so quanto potrò fare, spero tanto ancora per la mia Galatone.

Un abbraccio a tutti.
Livio Nisi

I commenti sono chiusi.