Ambiente e cultura – Green Bio Town, grande evento a Nardò dal 13 al 16 giugno

166

Dopo il grande successo del 2023, l’Evento Green Bio Town torna per la sua seconda edizione dal 13 al 16 giugno nel Salento, nella suggestiva cornice del centro storico di Nardò, con l’ambizioso progetto dedicato alla promozione della sostenibilità ambientale, sociale e del benessere della persona in continua evoluzione.

Green Bio Town è un percorso di oltre un km. nel centro storico della barocca città di Nardò, tra piazze, corti e dimore storiche, passando per l’incantevole cornice naturale del Giardino Botanico, che attira l’attenzione di media e pubblico da tutta Italia e dall’Estero, rappresentando un’occasione unica per il Salento e per tutta l’Italia in termini di sostenibilità, promozione del territorio, valorizzazione del patrimonio culturale, delle eccellenze enogastronomiche del Salento e delle bellezze naturali incontaminate da cui è impreziosito.

L’Evento è realizzato dall’Associazione A.S.N.  Italia, con il Patrocinio del Comune di  Nardò, della Provincia di Lecce e della Presidenza della Regione Puglia.

Durante  la  conferenza  stampa,  svoltasi  stamani  a  Lecce,  a  Palazzo Celestini, sede della Provincia, presentata dalla giornalista e addetta stampa dell’evento Claudia Annie Carone, sono intervenuti esponenti di spicco del panorama politico pugliese. Dopo i saluti di Gabriele Mangione, Consigliere della Provincia di Lecce, Maruska Ciricugno, Presidente di A.S.N Italia,  ha dichiarato che “Green Bio Town nasce dalla profonda consapevolezza e dal forte desiderio di proporre una nuova visione della vita”, basata sul vivere in equilibrio con sé  stessi, con la natura e con l’ambiente, guardando al futuro  in  modo consapevole e mettendo in primo piano la salute, il benessere e  la sostenibilità.

“Abbiamo creduto sin da subito nel progetto e nella sua Visione – ha detto Giulia Puglia, Assessore alla Cultura del Comune di Nardò -. Il rispetto per la natura e l’ambiente, abbinati ad una sana educazione alimentare, crediamo siano dei principi che facciano parte di un’idea che, a partire da piccoli gesti quotidiani alla portata di tutti, possano sostenere il patrimonio, la salute e la ricchezza culturale di ogni paese”.

Antonio Tondo, Presidente del Consiglio Comunale di Nardò, ha affermato che “il progetto Green Bio Town si propone di unire aziende locali e  nazionali d’eccellenza con lo scopo di fare rete e condividere obiettivi comuni, attraverso l’integrazione fra ruoli, dando vita a legami e scambi produttivi, soprattutto sul piano umano”.

Caratteristica distintiva dell’evento Green Bio Town è il ricco programma di rassegne, laboratori, workshop ed espositori che accompagneranno i visitatori durante tutta la manifestazione. Percorsi formativi di 24 ore con workshop e seminari sui temi dell’agricoltura sostenibile, educazione alimentare, economia circolare, innovazioni e tradizioni per l’ambiente. Laboratori didattici, d’arte ed esperenziali per bambini, dove i più piccoli potranno imparare divertendosi, con attività interattive dedicate alla sostenibilità e giochi d’altri tempi.

Show cooking con degustazioni guidate per adulti e bambini, realizzati con chef di livello internazionale. Rassegne teatrali e musicali che animeranno tutte le giornate dell’evento. Presentazioni di libri dedicati ai temi del Green e Bio. Esposizioni di aziende leader nel settore ella Green Economy che presenteranno i loro prodotti ed i loro servizi innovativi.

Green Bio Town rappresenta un modo d i  Vivere con Consapevolezza ed è realizzato concentrando tutti gli sforzi per ridurre l’impatto  ambientale,  attraverso  pratiche  di  gestione  dei rifiuti, utilizzo di materiali riciclabili o biodegradabili, mettendo in luce realtà eco-sostenibili e particolarmente sensibili alle questioni ambientali, conferendo il giusto valore alla crescita dell’uomo e del mondo in cui viviamo.