AMMINISTRATIVE 2022: LE CONSULTAZIONI DI FRATE AUGUSTINO

0 533

Frate Augustino ha avviato le consultazioni dei candidati Sindaci al fine di dare stimolo ad una campagna elettorale che, allo stato, appare assai monotona.

Come atto doveroso, il primo ad essere stato convocato da Frate Augustino è stato il Sindaco uscente Flavio Filoni.

Questa mattina, alle ore 10,00 ed in rigoroso abito blu, puntualissimo Filoni è giunto al Convento dei Cappuccini in cui è ospite Frate Augustino.

Al momento dell’arrivo del Sindaco, Frate Augustino era intento alla cura delle sue meravigliose piante officinali presenti nel favoloso giardino del Convento.

Ha raggiunto subito la favolosa sala delle adunanze in cui era stato fatto accomodare il Sindaco e dopo i convenevoli del caso è iniziato un riservatissimo colloquio.

Dalle poche notizie trapelate, sembra che preliminarmente Frate Augustino abbia fatto un’affettuosa tirata di orecchie al Sindaco per una mancanza istituzionale che ebbe 5 anni fa al momento della sua elezione e che non dovrà ripetersi in caso di sua riconferma.

Frate Augustino, infatti, ha sottolineato a Filoni quanto lustro diede a Marcello Risi, appena eletto Sindaco della Città di Nardò, l’aver accolto un suo suggerimento nel riunire tutti i suoi precedenti predecessori viventi.

E’ un atto di altissimo senso istituzionale che va ben oltre il semplice gesto di saluto ad un predecessore.

Può anche diventare un momento di confronto su tematiche dal carattere straordinario in cui si avverte la necessità di una allargata condivisione.

Il Sindaco Filoni ha apprezzato molto questo suggerimento.

Frate Augustino ha poi rivolto l’invito al Sindaco uscente di non dimenticarsi, in questa campagna elettorale, di essere il primo cittadino della Città e quindi di avere un contegno che possono non avere altri candidati alla massima carica cittadina.

Si è discusso molto sulle modalità di formulazione delle liste.

La formulazione e la presentazione di ogni lista dovrà avvenire con dignità politica e quindi nessun candidato da zero voti, nativo di Collemeto o Cocumola. (Sono graditi solo i neritini 😎😎😎)

Con un grande “in bocca al lupo”, il colloquio è terminato intorno alle 11,00.

Frate Augustino, ospitale come sempre, ha omaggiato il Sindaco uscente con un bel bouquet di salvia bianca appena raccolta dal giardino del Convento.

Domenica prossima è previsto il prosieguo delle consultazioni.

Al momento, non è dato sapere se sarà Anna Maria Campa o Emanuela Settimo De Mitri a varcare la soglia del Convento.

Leave A Reply

Your email address will not be published.