Modern technology gives us many things.

QUANDO LA PERIFERIA È IGNORATA “Rendere cittadini attivi chi la vive”

0 686

 

Non solo la mancata attivazione dell’ecocentro nella zona industriale: la periferia a Galatone è trascurata sotto tutti i punti di vista. Cittadini e attivisti in questi anni non si sono mai astenuti dal denunciare la mancanza di interesse di questa amministrazione nei confronti delle aree lontane dal centro, quelle zone residenziali e di campagna che lontane dagli occhi degli amministratori vivono i disagi legati alla viabilità, all’abbandono di rifiuti, allo stato di salute delle strade quotidianamente percorse da chi vive di queste aree, che pullulano di buche, dissesti, alterazioni di ogni tipo che non rientrano in alcun intervento né ordinario né straordinario.
Sui social sono pressoché quotidiane le segnalazioni dei cittadini, inerenti soprattutto il decoro urbano e i pericoli per automobilisti e pedoni causati dal pessimo stato dell’asfalto. Ingombranti abbandonati per settimane sui marciapiedi o vilmente gettati nelle campagne, cavi elettrici liberi, situazioni di degrado dopo la conclusione di opere pubbliche. Questa è la realtà che vive la maggioranza dei cittadini galatonesi, lontana dalle foto patinate che i canali dell’amministrazione promuovono, lontana dalla città delle meraviglie raccontata da questa maggioranza cieca nei confronti delle esigenze più tangibili e immediate dei cittadini.

L’amministrazione sia l’amministrazione della città, e non solo delle zone “strategiche” in cui c’è un ritorno in termini di interessi reciproci e affrontati in chiave elettoralistica. Il cambiamento di Galatone parta dalle richieste dei cittadini!

Leave A Reply

Your email address will not be published.