A NATALE LA PIAZZA SI ACCENDE D’AMORE

Appuntamento domani alle 18 con lo spettacolo scenografico di luci proiettate sulle facciate

0
A Nardò sarà un “Natale d’amore”. Domani, domenica 21 novembre, il “cuore” della città, piazza Salandra, si “accenderà” grazie ad un sistema di illuminazione artistica dedicato al Natale e ispirato al tema dell’amore. A partire dalle ore 18 le luci impreziosiranno le facciate degli immobili in piazza e daranno vita, appunto, allo spettacolo scenografico “Nardò Natale d’amore”.
A curare il progetto l’agenzia White che ha messo a punto questo sistema di proiezioni architetturali finalizzato a valorizzare la bellezza della piazza e dei prospetti, esaltando gli elementi architettonici, i dettagli e gli elementi decorativi, tra gli altri, del prospetto laterale della chiesa di San Domenico e del campanile della stessa chiesa, del sedile, dell’antico palazzo di città (ex pretura) e della chiesa di San Trifone. Sempre nel massimo rispetto dello spirito dei luoghi e della loro essenza architettonica. Le facciate, grazie ad un complesso di sedici proiettori (del modello New Dipas Multieffect da 2000 W), “ospiteranno” rappresentazioni combinate tra elementi architettonici mappati e immagini natalizie, spunti grafici statici e dinamici finalizzati a creare una illuminazione totalmente “immersiva”. Lo spettacolo di luci ci sarà ogni sera sino alla fine delle festività.
“È il caso di dire – evidenziano gli assessori al Commercio e allo Spettacolo  e alla Cultura e Centro Storico Giulia Puglia – che la piazza si “accende” illuminando i cuori dei neretini e di tutti coloro che vorranno visitare la città durante il periodo delle feste natalizie. Sarà uno spettacolo di luci magico, nello stesso tempo affascinante e discreto, rispettoso della bellezza e della essenza del luogo. Vi aspettiamo tutti in piazza alle 18 per l’accensione”.
Lascia una risposta