Nè di venere nè di marte ci si sposa nè si parte. Fumata nera per la candidatura proposta di Pierpaolo Losavio

400

Vi raccontiamo della riunione in programma per questa sera  dell’ormai famoso gruppo “anti-Mellone “.

Una riunione che, come anticipato da Agorà, è andata  a “Fruscio” cadrebbe così per il momento, la proposta di candidatura del biologo Pierpaolo Losavio. – Losavio avrebbe prospettato la possibilità di ritirare la sua disponibilità di SACRIFICARE  la sua figura personale e politica (durante la riunione parrebbe che siano volate trapiteddhe e focare di parole) – lo confermano alcuni dei presenti alla riunione che non ci hanno risparmiato i dettagli di quanto è accaduto.

A questo punto ci preme fare una modesta  analisi dello scenario organizzativo che sarebbe ormai ai titoli di coda, tutti vogliono, tutti pretendono, ma nulla hanno da offrire. (solo liste polverose e per alcuni ancora liste incomplete).

Gli Anti Mellone sono ancora una volta alla ricerca del messia che, secondo il nostro parere, continuando con queste

“Sunate”, troveranno pochissime figure politiche disposte a mettere a rischio il loro buon nome e quello della famiglia politica di appartenenza.

A Nardò si dice :“Pi spilu di carne ci si mente a mbocca allu puercu?”

Vi terremo ancora  aggiornati. in questi minuti alcuni risvolti potrebbero scatenare un terremoto politico all’interno del gruppo.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.