- Advertisement -
Home Cronaca VARCHI ELETTRONICI, INCONTRO CON I CITTADINI

VARCHI ELETTRONICI, INCONTRO CON I CITTADINI

- Advertisement -

Varchi elettronici, il Comune incontra la città. Domani, martedì 12 dicembre, alle 18:30 presso il Chiostro dei Carmelitani di corso Vittorio Emanuele è in programma un incontro con residenti ed esercenti del centro storico e non solo, sul tema dei varchi elettronici che l’amministrazione comunale attiverà nei prossimi mesi agli ingressi ancora sguarniti dell’area antica della città.

 

Varchi elettronici, il Comune incontra la città. Domani, martedì 12 dicembre, alle 18:30 presso il Chiostro dei Carmelitani di corso Vittorio Emanuele è in programma un incontro con residenti ed esercenti del centro storico e non solo, sul tema dei varchi elettronici che l’amministrazione comunale attiverà nei prossimi mesi agli ingressi ancora sguarniti dell’area antica della città.

L’assessore alla Mobilità e alla Polizia Locale Ettore Tollemeto e il comandante della Polizia Locale Cosimo Tarantino affronteranno con gli interessati la problematica dei varchi e le ripercussioni sulla viabilità e recepiranno segnalazioni e suggerimenti che arriveranno dagli stessi.

“Ci sembra molto utile confrontarci con i cittadini – spiega l’assessore Ettore Tollemetoperché il tema dei varchi elettronici, con tutto quello che comportano non solo dal punto di vista della viabilità, è particolarmente complesso. Ci sono aspetti naturalmente su cui è evidente che l’esperienza e il punto di vista di chi vive e lavora nel centro storico sono estremamente preziosi. In generale, è una buona regola il confronto con la città, nella consapevolezza che è l’amministrazione poi che ha l’onere e la responsabilità di fare il bilanciamento degli interessi e prendere le decisioni migliori per tutti”.

Da leggere

Leo: grazie all’impegno di ulteriori 20 milioni di euro, garantita la continuità delle attività tra il vecchio e il nuovo programma Garanzia Giovani

“Grazie ad un ulteriore impegno pari a 20 milioni di euro e grazie alla proroga delle attività fino al 15 maggio 2021, abbiamo garantito...
- Advertisement -

Confagricoltura Puglia rinnova i vertici delle Sezioni. Lazzàro: abbiamo puntato a coprire l’intera filiera dell’agroalimentare per interpretare i bisogni di tutta la regione

Il Consiglio direttivo di Confagricoltura Puglia, durante la sua ultima riunione, ha provveduto a rinnovare presidenze e vice presidenze delle 21 Sezioni regionali di...

RIFORNITO IL GASOLIO ALLA SCUOLA DI VIA PILANUOVA.

Dopo 12 giorni dalla richiesta ed il mio sollecito dell’altro ieri, la scuola di via Pilanuova è stata rifornita del gasolio necessario a scaldare...

Incidente in via Caduti di Nassiriya, lievi ferite per uno dei conducenti

Avrebbe rimediato fortunatamente solo qualche ferita uno dei conducenti, in transito lungo via Caduti di Nassiriya.  Coinvolti una motoape e un'autovettura. È accaduto poco fa,...

Notizie correlate

Leo: grazie all’impegno di ulteriori 20 milioni di euro, garantita la continuità delle attività tra il vecchio e il nuovo programma Garanzia Giovani

“Grazie ad un ulteriore impegno pari a 20 milioni di euro e grazie alla proroga delle attività fino al 15 maggio 2021, abbiamo garantito...

Confagricoltura Puglia rinnova i vertici delle Sezioni. Lazzàro: abbiamo puntato a coprire l’intera filiera dell’agroalimentare per interpretare i bisogni di tutta la regione

Il Consiglio direttivo di Confagricoltura Puglia, durante la sua ultima riunione, ha provveduto a rinnovare presidenze e vice presidenze delle 21 Sezioni regionali di...

RIFORNITO IL GASOLIO ALLA SCUOLA DI VIA PILANUOVA.

Dopo 12 giorni dalla richiesta ed il mio sollecito dell’altro ieri, la scuola di via Pilanuova è stata rifornita del gasolio necessario a scaldare...

Incidente in via Caduti di Nassiriya, lievi ferite per uno dei conducenti

Avrebbe rimediato fortunatamente solo qualche ferita uno dei conducenti, in transito lungo via Caduti di Nassiriya.  Coinvolti una motoape e un'autovettura. È accaduto poco fa,...

COVID19 ALIMENTI E FARMACI, GLI AIUTI ALLE FAMIGLIE BISOGNOSE DIVENTANO 410 MILA EURO

Contributi straordinari per alimenti e farmaci, gli aiuti alle famiglie bisognose diventano oltre 410 mila euro grazie alle ulteriori risorse previste dal decreto-legge n....
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui