- Advertisement -
Home Spettacolo&Cultura STAGIONE TEATRALE, PARTE DOMANI LA VENDITA DEGLI ABBONAMENTI

STAGIONE TEATRALE, PARTE DOMANI LA VENDITA DEGLI ABBONAMENTI

- Advertisement -

Parte domani la vendita degli abbonamenti de Lo spettatore incantato, la stagione 2017/2018 del Teatro Comunale di Nardò. Nella giornata di domani, venerdì 3 novembre, ed eccezionalmente anche di sabato 4 e di domenica 5 novembre, sarà in vendita esclusivamente l’abbonamento – con diritto di prelazione sulla scelta dei posti – che consentirà la visione degli otto appuntamenti della stagione di prosa e dei cinque di Quarta Parete e che comprende anche gli ingressi-omaggio ai quattro spettacoli di Fuori Programma della Compagnia Calandra (per un totale di 17 serate). In questo modo, l’amministrazione comunale ha voluto privilegiare in modo concreto i più affezionati alla stagione teatrale neretina.

Parte domani la vendita degli abbonamenti de Lo spettatore incantato, la stagione 2017/2018 del Teatro Comunale di Nardò. Nella giornata di domani, venerdì 3 novembre, ed eccezionalmente anche di sabato 4 e di domenica 5 novembre, sarà in vendita esclusivamente l’abbonamento – con diritto di prelazione sulla scelta dei posti – che consentirà la visione degli otto appuntamenti della stagione di prosa e dei cinque di Quarta Parete e che comprende anche gli ingressi-omaggio ai quattro spettacoli di Fuori Programma della Compagnia Calandra (per un totale di 17 serate). In questo modo, l’amministrazione comunale ha voluto privilegiare in modo concreto i più affezionati alla stagione teatrale neretina. Il botteghino del teatro in corso Vittorio Emanuele II sarà aperto nei tre giorni dalle ore 16 alle 19. Ogni persona interessata può acquistare al massimo due abbonamenti, che non sono nominativi e dovranno essere esibiti quale titolo d’ingresso al personale di sala prima dell’inizio di ogni spettacolo. Il costo dell’abbonamento è di 152 euro per platea e palchi centrali (ridotto 132 euro), di 124 euro per i palchi laterali (ridotto 98 euro) e di 76 euro per loggione e proscenio. Gli abbonamenti ridotti sono concessi ai giovani con meno di 18 anni e agli anziani con più di 65 anni.

Sul palcoscenico neretino si alterneranno, tra gli altri, artisti come Mario Perrotta, Giulio Scarpati, Valeria Solarino, Valentina Lodovini, Ivano Marescotti, Veronica Pivetti, Nicola Pistoia e Paolo Triestino, Carlo Buccirosso e Maria Nazionale, oltre alle compagnie Cantieri Teatrali Koreja, La Ballata dei Lenna, Teatro dei Borgia, Diaghilev, Teatro Invito e Calandra.

A partire da lunedì 6 novembre sarà poi possibile acquistare, per i posti eventualmente ancora disponibili, gli abbonamenti sulle singole rassegne (stagione di prosa e Quarta Parete). Il costo per la stagione di prosa è di 112 euro (ridotto 100 euro), mentre quello per Quarta Parete è di 40 euro (ridotto 32 euro). Saranno in vendita anche gli abbonamenti per la rassegna domenicale Piccoli sguardi, dedicata ai più giovani, al costo di 25 euro (sei spettacoli).

I biglietti per il primo evento della stagione, cioè lo spettacolo Cantare all’amore (per la rassegna Quarta Parete) in programma domenica 12 novembre, saranno in vendita a partire da venerdì 10 novembre. Per tutti gli altri spettacoli i biglietti saranno in vendita ogni martedì e giovedì dalle ore 16 alle 19 e a partire da tre ore prima di ogni evento, a partire da sette giorni prima della data dell’evento stesso.

Informazioni e dettagli ulteriori possono essere richiesti ai numeri 0833 571871 e 328 8248830.

 

Da leggere

COMMISSIONE CONTROLLO, ANCORA UNA VOLTA ASSENTI MELLONE, LA MAGGIORANZA E I DIRIGENTI COMUNALI

Nota stampa della commissione consiliare di controllo e garanzia guidata dal Consigliere Comunale Lorenzo Siciliano 27/11/2020 Si è riunita questa mattina alle 12.15 in modalità...
- Advertisement -

DOPO LA NOSTRA SEGNALAZIONE, RIPULITA LA CIRCONVALLAZIONE DI NARDÒ

Segnalazione andata a buon fine quella pubblicata circa una ventina di giorni fa dalle pagine di AgoràNotizia.it. Una segnalazione "scovata" sui social grazie alla pubblicazione...

NUOVE OMBRE SULLA GESTIONE DEGLI ALLOGGI POPOLARI. LA PROCURA ACCENDA UN FARO QUANTO PRIMA

NOTA STAMPA CONSIGLIERI COMUNALI DI MINORANZA Lorenzo Siciliano, Daniele Piccione, Roberto My , Paolo Arturo Maccagnano "Le ombre pesanti sulla gestione degli alloggi popolari non sono...

Il 2020 si chiude con un grande riconoscimento per il Team Galeone Calignano e per i suoi ragazzi.

La FIDS/CONI nell'impossibilità di organizzare in presenza,per le norme di contenimento del covid, ha comunque premiato con LA CERIMONIA DI PREMIAZIONE DEI CAMPIONI tutti...

Notizie correlate

COMMISSIONE CONTROLLO, ANCORA UNA VOLTA ASSENTI MELLONE, LA MAGGIORANZA E I DIRIGENTI COMUNALI

Nota stampa della commissione consiliare di controllo e garanzia guidata dal Consigliere Comunale Lorenzo Siciliano 27/11/2020 Si è riunita questa mattina alle 12.15 in modalità...

DOPO LA NOSTRA SEGNALAZIONE, RIPULITA LA CIRCONVALLAZIONE DI NARDÒ

Segnalazione andata a buon fine quella pubblicata circa una ventina di giorni fa dalle pagine di AgoràNotizia.it. Una segnalazione "scovata" sui social grazie alla pubblicazione...

NUOVE OMBRE SULLA GESTIONE DEGLI ALLOGGI POPOLARI. LA PROCURA ACCENDA UN FARO QUANTO PRIMA

NOTA STAMPA CONSIGLIERI COMUNALI DI MINORANZA Lorenzo Siciliano, Daniele Piccione, Roberto My , Paolo Arturo Maccagnano "Le ombre pesanti sulla gestione degli alloggi popolari non sono...

Il 2020 si chiude con un grande riconoscimento per il Team Galeone Calignano e per i suoi ragazzi.

La FIDS/CONI nell'impossibilità di organizzare in presenza,per le norme di contenimento del covid, ha comunque premiato con LA CERIMONIA DI PREMIAZIONE DEI CAMPIONI tutti...

L’ARCHITETTURA E LA LUCE: IL CASO DI PIAZZA SALANDRA A NARDÒ

DI Francesco Metafune, Gloria Crisogianni laureandi in Architettura presso il Politecnico di Milano e Torino Siamo ormai arrivati nel pieno del periodo natalizio e le...
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui