- Advertisement -
Home Politica SE AD ORGANIZZARE IL MEGA EVENTO FOSSE STATO MARCELLO RISI?

SE AD ORGANIZZARE IL MEGA EVENTO FOSSE STATO MARCELLO RISI?

- Advertisement -

Se ad organizzare il mega evento fosse stato Marcello Risi, Pippi Mellone ed i suoi avrebbero inveito contro, esattamente come oggi fanno i detrattori della corrente amministrazione. Ma questo è ciò che resta della politica (il gioco delle parti) ed io non ne sono affatto interessato.

Ma ho partecipato a questa kermesse, annoiandomi oltre misura. Basti pensare che solo Gigi D’Alessio, suonando dal vivo il pianoforte, mi ha restituito un flebile ricordo di ciò che la musica fosse, prima che l’evento iniziasse.
Per il resto ho assistito all’ennesima consacrazione dello show business… Le industrie discografiche, di concerto con i gestori di radio e televisioni, indirizzano il gusto del pubblico, visto solo come consumatore. Forse un tempo il dibattito politico si sarebbe soffermato sulla scelta ideologica di un evento, sul suo significato educativo, sul suo valore sociale. Oggi non accade niente di tutto questo.
“Battiti live” rappresenta l’ennesima vetrina allestita da imbonitori, dove l’artista (il musicista) viene sempre più marginalizzato. 
Ho provato un senso di profonda amarezza, tornato a casa. Ho potuto rifarmi grazie a Youtube. Ho ascoltato grandi interpreti, più o meno conosciuti. Ho ascoltato i suoni degli strumenti musicali e non la loro sintesi.
Ma questo è il mondo, oggi: liquido, per dirla alla Bauman.
Niente più spazi di riflessione. Niente più spazio per l’arte. Solo per il mercato.
Niente di niente. E ci si emoziona per una festa fatta di niente…

(Alfredo Ronzino)

Da leggere

Clima rovente in città: Maurizio Leuzzi si scaglia contro l’amministrazione Mellone

"Un commento al vetriolo sul suo profilo Facebook" Manifesti già affissi, incessante comunicazione, tam tam dei suoi sostenitori artatamente organizzato per indurre persino i più...
- Advertisement -

Cristian Casili: Insediamento dell’ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale della Puglia.

Oggi è avvenuto l’insediamento dell’ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale della Puglia. Essere vicepresidente è un grande onore e rappresenta una grande responsabilità nei confronti...

LORENZO SICILIANO: “SCUOLE AL FREDDO E CANDIDATI IN CALDO, È QUESTO LO SCENARIO CHE PIACE A MELLONE”

Senza riscaldamento da 10 giorni, costretti ad indossare i giubbotti per l’intera durata delle lezioni. È questa la situazione in cui si trovano bambini...

Costituzione del coordinamento cittadino, “Voce Popolare”

“Con la costituzione del coordinamento cittadino, "Voce Popolare" avvia ufficialmente la sua nuova stagione politica e si prepara ad essere protagonista della vita politico-sociale...

Notizie correlate

Clima rovente in città: Maurizio Leuzzi si scaglia contro l’amministrazione Mellone

"Un commento al vetriolo sul suo profilo Facebook" Manifesti già affissi, incessante comunicazione, tam tam dei suoi sostenitori artatamente organizzato per indurre persino i più...

Cristian Casili: Insediamento dell’ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale della Puglia.

Oggi è avvenuto l’insediamento dell’ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale della Puglia. Essere vicepresidente è un grande onore e rappresenta una grande responsabilità nei confronti...

LORENZO SICILIANO: “SCUOLE AL FREDDO E CANDIDATI IN CALDO, È QUESTO LO SCENARIO CHE PIACE A MELLONE”

Senza riscaldamento da 10 giorni, costretti ad indossare i giubbotti per l’intera durata delle lezioni. È questa la situazione in cui si trovano bambini...

Costituzione del coordinamento cittadino, “Voce Popolare”

“Con la costituzione del coordinamento cittadino, "Voce Popolare" avvia ufficialmente la sua nuova stagione politica e si prepara ad essere protagonista della vita politico-sociale...

TAP, DE GIORGI (FI): “I GRILLINI? CAMPIONI DI COERENZA”

Nota di De Giorgi Vincenzo, dirigente Forza Italia e candidato alle scorse regionali “I grillini hanno vinto il campionato di coerenza, tra il probabilissimo ingresso nella...
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui