RAFFORZAMENTO DELLA RACCOLTA “UTENZE NON DOMESTICHE”: QUATTRO I RITIRI SETTIMANALI DEGLI OPERATORI ECOLOGICI

0 19

Rafforzato il servizio di raccolta differenziata nel territorio gallipolino per le utenze non domestiche: a partire da oggi 18 luglio fino al 31 agosto, saranno incentivate le attività di raccolta al fine di assicurare maggiore pulizia e decoro.

Nelle scorse settimane l’Assessore all’Ambiente dell’Ente, Rossana Nicoletti, insieme al sindaco Stefano Minerva e al Presidente della Commissione Ambiente Silvio Cataldi ha incontrato i referenti della ditta incaricata Gial Plast per spiegare quali siano le necessità del territorio e come, con l’incremento del flusso turistico, sia indispensabile provvedere ad un servizio più reattivo ed efficiente.

A partire da oggi, a settimana, è dunque previsto un ritiro in più per il vetro, la plastica-metalli e la carta per un totale di quattro ritiri settimanali a fronte dei tre ritiri effettuati fino alla giornata di ieri. Secondo il nuovo calendario il vetro sarà ritirato il lunedì mattina, il mercoledì pomeriggio e le mattine del venerdì e della domenica; carta e cartone invece il martedì e il giovedì pomeriggio, il venerdì e la domenica mattina. Per quanto concerne la plastica e i metalli invece il ritiro sarà previsto per lunedì, giovedì e sabato pomeriggio e il mercoledì mattina.

Inoltre, sempre a partire da oggi, saranno incrementate le attività di svuotamento e pulizia dei cestini gettacarte del centro e delle marine dalle ore 18 alle ore 00.20.

A commentare l’assessore Nicoletti:

“Lavorare sul rafforzamento della raccolta per le utenze non domestiche è stato indispensabile considerato che Gallipoli si sta confermando meta prediletta del turismo estivo. Puntiamo molto su un incremento della raccolta differenziata, motivo per cui abbiamo scelto invece di diminuire i giorni del ritiro dell’indifferenziata, passando da tre a due a settimana. Ci tengo a precisare che quest’anno abbiamo incluso nelle utenze non domestiche, oltre alle attività commerciali e della ristorazione, anche tutte le strutture ricettive

Ancora, gli operatori ecologici anticiperanno il servizio mattutino di due ore per poter lavorare in tranquillità; rimane confermato il servizio Ecostop nelle marine il fine settimana e viene ulteriormente potenziato il servizio di raccolta rifiuti abbandonati su tutto il territorio: piccole azioni, necessarie e importanti per garantire una pulizia maggiore della città. Inutile dire che i trasgressori saranno severamente puniti e che il decoro dipende in primis da ognuno di noi.”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.