- Advertisement -
Home Cronaca LA' DOVE C'ERA L'ERBA ORA C'E'...LA QUESTIONE DELLA CHIESA A S. CATERINA...

LA’ DOVE C’ERA L’ERBA ORA C’E’…LA QUESTIONE DELLA CHIESA A S. CATERINA TIENE BANCO

- Advertisement -

Nell’apprendere che sarebbe in itinere un progetto per la costruzione di una nuova Chiesa a Santa Caterina ci sono tornate in mente le parole della bellissima canzone di Adriano Celentano “Il ragazzo della via Gluck”.

Un progetto che in molti pensavamo ormai abbandonato. Un progetto che determinerebbe la distruzione di una pineta che da anni ogni estate accoglie “la parola del Signore” in modo semplice quanto raccolto. Un progetto che determinerebbe la distruzione ulteriore di un “polmone verde”. E forse aprirebbe la strada a future speculazioni. Ci chiediamo e chiediamo quale significato possa avere la costruzione di una nuova Chiesa. Per pregare è necessario avere mega fabbricati? Forse il Signore ascolta meglio? No assolutamente. O forse è la necessità dell’uomo a soddisfare il proprio ego a determinare l’innalzamento di muri anche a costo di distruggere quella natura che proprio il Signore ci ha donato. Pensavamo che con Papa Francesco la Chiesa si stesse riavvicinando al proprio popolo. “Là dove c’era l’erba che cosa ci sarà?”.

Centro Studi ” Salento Nuovo”

Lucio Tarricone

Da leggere

COMMISSIONE CONTROLLO, ANCORA UNA VOLTA ASSENTI MELLONE, LA MAGGIORANZA E I DIRIGENTI COMUNALI

Nota stampa della commissione consiliare di controllo e garanzia guidata dal Consigliere Comunale Lorenzo Siciliano 27/11/2020 Si è riunita questa mattina alle 12.15 in modalità...
- Advertisement -

DOPO LA NOSTRA SEGNALAZIONE, RIPULITA LA CIRCONVALLAZIONE DI NARDÒ

Segnalazione andata a buon fine quella pubblicata circa una ventina di giorni fa dalle pagine di AgoràNotizia.it. Una segnalazione "scovata" sui social grazie alla pubblicazione...

NUOVE OMBRE SULLA GESTIONE DEGLI ALLOGGI POPOLARI. LA PROCURA ACCENDA UN FARO QUANTO PRIMA

NOTA STAMPA CONSIGLIERI COMUNALI DI MINORANZA Lorenzo Siciliano, Daniele Piccione, Roberto My , Paolo Arturo Maccagnano "Le ombre pesanti sulla gestione degli alloggi popolari non sono...

Il 2020 si chiude con un grande riconoscimento per il Team Galeone Calignano e per i suoi ragazzi.

La FIDS/CONI nell'impossibilità di organizzare in presenza,per le norme di contenimento del covid, ha comunque premiato con LA CERIMONIA DI PREMIAZIONE DEI CAMPIONI tutti...

Notizie correlate

COMMISSIONE CONTROLLO, ANCORA UNA VOLTA ASSENTI MELLONE, LA MAGGIORANZA E I DIRIGENTI COMUNALI

Nota stampa della commissione consiliare di controllo e garanzia guidata dal Consigliere Comunale Lorenzo Siciliano 27/11/2020 Si è riunita questa mattina alle 12.15 in modalità...

DOPO LA NOSTRA SEGNALAZIONE, RIPULITA LA CIRCONVALLAZIONE DI NARDÒ

Segnalazione andata a buon fine quella pubblicata circa una ventina di giorni fa dalle pagine di AgoràNotizia.it. Una segnalazione "scovata" sui social grazie alla pubblicazione...

NUOVE OMBRE SULLA GESTIONE DEGLI ALLOGGI POPOLARI. LA PROCURA ACCENDA UN FARO QUANTO PRIMA

NOTA STAMPA CONSIGLIERI COMUNALI DI MINORANZA Lorenzo Siciliano, Daniele Piccione, Roberto My , Paolo Arturo Maccagnano "Le ombre pesanti sulla gestione degli alloggi popolari non sono...

Il 2020 si chiude con un grande riconoscimento per il Team Galeone Calignano e per i suoi ragazzi.

La FIDS/CONI nell'impossibilità di organizzare in presenza,per le norme di contenimento del covid, ha comunque premiato con LA CERIMONIA DI PREMIAZIONE DEI CAMPIONI tutti...

L’ARCHITETTURA E LA LUCE: IL CASO DI PIAZZA SALANDRA A NARDÒ

DI Francesco Metafune, Gloria Crisogianni laureandi in Architettura presso il Politecnico di Milano e Torino Siamo ormai arrivati nel pieno del periodo natalizio e le...
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui