Politica

Primarie 2020: A Nardò Michele Emiliano Sbanca 1116 Voti

Dato ufficiale Primarie  centro sinistra Puglia – Comune di Nardò. Voti validi :Palmisano 12 Gentile 13 amati 54 bianche 12 nulle 9  Emiliano 1116
Il dato che salta immediatamente  agli occhi di noi comuni mortali è che il PD neritino è stato ucciso da una classe dirigente autoreferenziale e senza alcun seguito. Premesso che per la sonora sconfitta del Pd  ha collaborato in prima linea Pippi Mellone, Mino Natalizio e Paolo Maccagnano, riconoscendosi nell’buon operato del Presidente Michele Emiliano portandolo a numeri di grande rilevanza nella “gara “neritina .

Resterà l’amaro in bocca al segretario politico Salvatore Falconieri che, come al solito, deve fare i conti con pochissimi voti rispetto le aspettative. 
Certamente questo dato politico non è dei migliori, delinea uno stato di coma già da noi evidenziato da lungo tempo: Il PD di Siciliano, Piccione e Falconieri  oggi dovrebbe raccogliere i pezzi e silenziosamente incassare la sconfitta.
Il nostro personale pensiero giunga a tutti gli elettori del PD che sono stanchi di essere rappresentati da personaggi disorganizzati, e quindi avrebbero rinunciato a votare in queste primarie mandando così un segnale di sfratto.
Falconieri questa notte non farà, con ogni probabilità, sogni sereni e domani, a mente lucida, sarebbe opportuno che rassegnasse le sue dimissioni fermorestando eventuali farneticazioni che lo vedrebbero ancora pronto ad un rilancio inesistente .

Back to top button
Close