NardòPolitica

PASTICCINO DELL’IMMACOLATA: IL PD CITTADINO STAREBBE PERDENDO PEZZI DI ORA IN ORA

Spaccature in vista delle feste natalizie , sarà un panettone indigesto quello che dovrà mangiare il segretario del Pd cittadino, infatti già da qualche giorno la notizia rimbalzerebbe di bocca in bocca.
Giovanni Siciliano avrebbe deciso una volta per tutte di salutare  la “finta” unità del partito e come da copione si libera le mani.
Oggi resta una nota stonata nelle mani del segretario cittadino Falconieri che  affanosamente  starebbe tentando di accordare con i pochi rimasti nel partito.
In ordine di apparizione: Gianni Pellegrino, Francesco (detto Ciccio) Russo, Giovanni Portorico, Daniele Piccione e qualche altro personaggio di bassa elevatura elettorale e politica.
A questo punto non resta che attendere le prossime mosse del buon Siciliano Junior che certamente non rimarrà inerme su quanto sta accadendo di ora in ora nel suo partito di appartenenza.Il dato è tratto: Il Pd in città è allo sbando, senza soluzioni che possano a breve termine dare una considerevole sterzata. Sarà giunto il tempo di arrotolare bandiera e blasone?
Attendiamo una celere risposta dal Segretario cittadino Salvatore Falconieri , supportata dai fatti e non dalle solite promesse da marinaio di alcuni suoi adepti, che ormai da troppo tempo mutano da porto in porto.

Back to top button
Close