NardòPoliticaTerritorio

BASTA BALLE! ANCORA UNA VOLTA MELLONE SI PRENDE MERITI CHE NON HA.

I lavori nella scuola di via Bellini sono frutto di un’azione promossa dalla precedente amministrazione.

L’intervento, finanziato per 1.000.000 di euro da fondi regionali rivenienti dalle misure 10.8 e 10.9, prevede l’adeguamento impiantistico e il consolidamento strutturale dell’immobile, che presenta diverse criticità, tra le quali le barriere architettoniche, e per le quali la precedente amministrazione comunale si adoperò a candidare lo stabile a finanziamento (delibera di Giunta Comunale del 29/04/2015).

Quello di via Bellini è l’ennesimo finanziamento lasciato in eredità dall’amministrazione precedente, che oggi porta i suoi frutti, a dispetto di quanto puntualmente dichiarato dall’attuale Sindaco Pinocchio e dalla sua Giunta che parlano di “città in macerie”. Una barzelletta alla quale evidentemente non ha mai creduto e non continua a credere nessuno. Questo intervento, come quello riguardante la demolizione e ricostruzione della scuola di via Marzano, si incardina nel quadro di buon governo della Città e visione chiara sul futuro interpretati evidentemente dall’amministrazione precedente.

Deve essere molto triste la vita politica di chi non riuscendo a produrre risultati concreti per la Città, al netto delle realizzazioni di opere inutili che complicano la vita dei neretini, è costretto a prendersi i meriti delle battaglie condotte e vinte dai propri avversari.

Back to top button
Close