AgoràNotizia

Nardò: giovane venticinquenne arrestato per maltrattamenti in famiglia ed estorsione

Nardò-Nella serata di ieri a Nardò, i militari della locale teneza dei Carabinieri, in esecuzione di una misura di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Lecce – Ufficio GIP, hanno tratto in arresto ,B.S.C. classe1995,  noto alle Forze dell’Ordine;
poiché ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia, danneggiamento ed estorsione nei confronti dei suoi famifliari  Erano stati proprio questi ultimi a denunciare il fatto, poi accertato con le indagini, che il predetto, in ripetute occasioni, aveva adottato condotte aggressive e vessatorie nei loro confronti.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato confinato presso la Casa Circondariale di Leccea.

Related Articles