AmbientePorto Cesareo

Bagnanti in allarme a Porto Cesareo su possibili reflui in mare, verifiche Arpa

Porto Cesareo-Tutto accade improvvisamente sotto gli occhi increduli dei bagnanti, una grossa chiazza di colore marrone era già stata avvistata in mare, in posizione più distante. Nel primo pomeriggio di ieri, probabilmente favorito dal cambio del vento, si è spostata pian piano sotto la costa a pochi metri dalla riva.

L’Arpa prontamente intervenuta, allertata dal nucleo operativo Porto Cesareo, ha effettuato sei campioni in acqua, prelevando anche un sacco contenente la sabbia circostante.
In queste ore tutto il materiale campionato verrà analizzato per dare una risposta certa sulle origini della composizione del liquido.
Già in passato, l’anno scorso un simile accadimento venne imputato ad alcune alghe del tipo “Gyrodium”.
Attendiamo naturalmente i risultati dei campioni analizzati per aggiornarvi su ulteriori sviluppi della vicenda.

tag
Back to top button
Close