Home / Cronaca / Una Domenica Infernale nel Salento: escalation di gravi incidenti

Una Domenica Infernale nel Salento: escalation di gravi incidenti

Si è verificato poco dopo le 10 di stamattina sulla Veglie-Torre Lapillo un incidente stradale che ha coinvolto tre giovani ragazzi che, con ogni probabilità, erano intenti a trascorre la domenica nella marina di Porto Cesareo.
I tre sono stati trasportati in ospedale, fortunatamente per loro tanta paura ma nessuna conseguenza grave.
I tre erano a bordo di un’auto che è finita fuori strada.
Da una prima ricostruzione il giovane alla guida sarebbe stato distratto da un insetto che, entrando dal finestrino, li avrebbe fatto perdere il controllo del mezzo e di conseguenza lo avrebbe fatto sbalzare fuori dalla carreggiata.
Sul posto, allertato dai presenti, è intervenuto il 118,una pattuglia della municipale che ha subito dopo richiesto l’intervento del vigili del fuoco del distaccamento leccese.

Ancora un altro incidente si è verificato in questi minuti lungo la stessa arteria stradale Veglie-Torre Lapillo, un tremendo impatto frontale all’altezza dell’ex macello Cornacchia.
Un frontale che ha coinvolto due auto.
Ad avere la peggio uno degli occupanti che è stato prontamente soccorso dagli operatori del 118, trasportato a sirene spiegate in codice rosso presso il nosocomio leccese “Vito Fazzi”. Sul posto i carabinieri della stazione di Veglie ed i colleghi del Norm di Campi Salentina che sono a lavoro per stabilire quanto accaduto.
In tutta la zona interessata si è creata una lunghissima coda, prestate attenzione lungo quel tragitto.

Autore Articolo Redazione