Home / Attualità / I TOTO CANDIDATI DI AGORÀ.”AFFRETTATEVI, LA REGIONE VI ATTENDE”

I TOTO CANDIDATI DI AGORÀ.”AFFRETTATEVI, LA REGIONE VI ATTENDE”

E’ iniziato il conto alla rovescia per chi aspira, con tanto di distintivo sull’auto, a recarsi, ogni mattina, e sedersi in via Capruzzi, sede storica del Consiglio Regionale Pugliese.
Tra gli aspiranti, non potrà ovviamente mancare la Paolina nazionale, accompagnata dall’onnipresente maritino.


Se pur senza truppe e reduce da una bruttissima figura elettorale con un Martusciello che a Nardò ha racimolato pochissime preferenze, la Paolina – come dice il suo stesso onnipresente consorte – è la principessina di Nardò e quindi non può non aspirare a collezionare un’ennesima figuraccia ovvero quella di auto osannarsi tra mille selfie e pubblicazioni alle prossime regionali per poi rimanere nuovamente impantanata.
Non di minore importanza, è la già palesata aspirazione dell’assessore di tutte le stagioni Mino Natalizio autoreferenziatosi come l’unico conoscitore e massimo competente del Parco di Portoselvaggio.
Per intenderci : l’assessore all’Ambiente per diritto divino.
E poi, velato ma fondato è il cruccio di Mino Frasca che non accetta l’idea di mancare ad un appuntamento che lo ha visto, per appena 900 voti, non entrare nella massima assise regionale.
Questa volta è sicuro che, con la lista giusta, possa riprendersi una bella rivincita.
Ma, come il celebre Visconte Dimezzato di Italo Calvino, deve fare i conti con un gruppo logorato da vari smbembramenti con i vecchi pilastri ritornati a vita privata e un unico consigliere comunale che appare ormai lontano dalle sue indicazioni.

Autore Articolo Redazione