Home / Cronaca / Notte movimentata a Nardò

Notte movimentata a Nardò

Notte piuttosto movimentata quella appena trascorsa a Nardò. I Carabinieri della Compagnia di Gallipoli, infatti, hanno tratto in arresto tre individui, sorpresi a bordo di un camioncino con merce rubata.

Il mezzo in passato era stato di proprietà di una ditta che si occupa di trasporti ma era stato venduto ad alcuni cittadini stranieri, residenti a Galatone.  Questa notte, i militari di Gallipoli, dopo averli seguiti sono riusciti a fermarli traendoli in arresto.

Si sono aperte le porte del carcere per Gianni Caraccio, 21enne di Galatone; Rocco Caraccio, 38enne di Seclì, già notoalle cronache; Pasquale Storino, 43enne di Seclì; Roberto Caraccio, 44enne di Galatone, anche per lui un Curriculum criminale di tutto “rispetto”; Alì Salmé, tunisino 41enne residente a Galatone; Elyoubi Badr, marocchino 36enne residente a Galatone ed il connazionale Mohamed Rovaly, di 32 anni, residente a Nardò. Denunciati invece un minore di 17 anni, di Seclì, ed un altro 32enne marocchino residente a Nardò.

 

 

Autore Articolo Roberto De Pace