Home / Eventi / Domani la presentazione del disco di Franco Chirivì.”Nas Cordas”

Domani la presentazione del disco di Franco Chirivì.”Nas Cordas”

L’iniziativa per Il maggio dei libri. Domani la presentazione del disco di Franco Chirivì
Per Il maggio dei libri la Biblioteca del Centro Servizi Culturali (primo piano dell’ex Convento dei Carmelitani, in corso Vittorio Emanuele II) propone un calendario di incontri dal titolo Gli autori si presentano, in cui una serie di autori incontrano il pubblico, i ragazzi e gli studenti della città e propongono i loro lavori.
Il quarto appuntamento è in programma domani, venerdì 31 maggio, alle ore 19, con la presentazione di Nas Cordas, il nuovo progetto discografico (prodotto da Dodicilune) del chitarrista salentino Franco Chirivì. Dialogherà con lui Stefano Luigi Mangia. L’ingresso è libero.
Franco Chirivì, chitarrista e compositore, ama cimentarsi in diversi ambiti musicali e ha collaborato sin da giovane con artisti del calibro di Franco Simone, Tony Dallara, Renato Zero, Noha, Alexia, Paolo Belli, Massimo Ranieri, Enrico Ruggeri, Antonella Ruggiero, Gegè Telesforo e Renzo Arbore. Ha partecipato nel 2001 al concertone della Notte della Taranta con l’orchestra diretta da Piero Milesi. Tantissimi i progetti discografici in cui è stato impegnato. Da diversi anni, inoltre, svolge l’attività didattica di chitarra moderna in varie scuole di musica.
Il progetto Gli autori si presentano è nato per dare voce alle giovani generazioni di scrittori e per dare voce ai loro sogni e alla loro creatività, per valorizzarne il talento e anche per dare corpo a iniziative indispensabili alla crescita culturale e sociale. Incontrare gli autori è una suggestione culturale, perché la biblioteca non è solo un contenitore di libri, ma è soprattutto una ricchezza pubblica, il “granaio” del sapere collettivo al servizio dei cittadini, dove attingere, talvolta, cibo per la mente. Gli autori si presentano ha il patrocinio della Regione Puglia e del Comune di Nardò ed è realizzato in collaborazione con la libreria “I Volatori”.
Il maggio dei Libri è una campagna nazionale organizzata dal Centro per il Libro e la Lettura, a cui Nardò ha aderito, che ha l’obiettivo di affermare il valore sociale del libro, quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile. L’iniziativa, giunta alla sua undicesima edizione, è un invito ad avvicinarsi ai libri e alla lettura, anche in contesti diversi da quelli tradizionali, per intercettare e coinvolgere coloro che solitamente non leggono ma che possono essere incuriositi.

Autore Articolo Carmine Sanasi