Giornate Fai: a ”vincere” soprattutto gli studenti

Le Giornate Fai di Primavera sono state un successo. Migliaia di visitatori, neritini e non, hanno potuto ammirare i beni messi a disposizione e del pubblico: la Chiesa della Rosa e la Chiesa ed il Convento di San Domenico.

A contribuire in maniera determinante al successo dell’iniziativa, i ragazzi delle scuole superiori di Nardò che sapientemente ed in maniera impeccabile accompagnavano i visitatori all’interno delle strutture. A colpire la grande capacità degli studenti nell’addentrarsi in situazioni che, certamente, non vivono tutti i giorni. Non “motivetti” imparati a memoria ma frutto di studi approfonditi.  Lo si percepiva dalla prontezza con la quale le ragazze ed i ragazzi rispondevano alle domande poste dai visitatori. I complimenti, naturalmente, vanno anche agli insegnanti che sono riusciti a trasmettere entusiasmo e preparazione alle guide.

Se il buongiorno si vede dal mattino, il futuro non sarà poi così buio come appare oggi.

Autore Articolo Roberto De Pace

Check Also

Incidente sulla 101 all’altezza dello svincolo per Nardò

Un incidente stradale si è verificato in questi minuti sulla 101, la strada che collega …

Notte movimentata a Nardò

Notte piuttosto movimentata quella appena trascorsa a Nardò. I Carabinieri della Compagnia di Gallipoli, infatti, …

Incidente gravissimo sulla Nardò Avetrana

Bruttissimo incidente sulla Nardò Avetrana, all’altezza dello svincolo per Sant’Isidoro. Sul posto tre ambulanze ed …

The winner is…

Importante riconoscimento per l’Istituto Tecnico “E. Vanoni”. Alessio Alfieri e Michela Casaluce, infatti, si sono …

Presa di mira l’Associazione Persone Down. Tre minorenni denunciati

Denunciati a piede libero per danneggiamento aggravato in concorso. E’ questa la sorte toccata a …