Arrestati due neritini. *Con foto*

Si erano  introdotti all’interno di un terreno  per impossessarsi di materiale ferroso e di alcuni motori elettrici e, dal momento che vi era il proprietario, l{ avevano strattonato e spinto tanto da farlo cadere a terra, provocandogli ferite giudicate guaribili in 10 giorni, salvo poi fuggitire a bordo di un furgone.

Nella giornata odierna, però, i Carabinieri di Galatone li hanno rintracciati e tratti in arresto.  Si tratta dei neritini Giuseppe Delle Donne, 25 anni e Giuseppe Dolce di 37 che ora avranno tempo per pensare alle loro azioni.

Autore Articolo Roberto De Pace

Check Also

Incidente sulla 101 all’altezza dello svincolo per Nardò

Un incidente stradale si è verificato in questi minuti sulla 101, la strada che collega …

Notte movimentata a Nardò

Notte piuttosto movimentata quella appena trascorsa a Nardò. I Carabinieri della Compagnia di Gallipoli, infatti, …

Incidente gravissimo sulla Nardò Avetrana

Bruttissimo incidente sulla Nardò Avetrana, all’altezza dello svincolo per Sant’Isidoro. Sul posto tre ambulanze ed …

The winner is…

Importante riconoscimento per l’Istituto Tecnico “E. Vanoni”. Alessio Alfieri e Michela Casaluce, infatti, si sono …

Presa di mira l’Associazione Persone Down. Tre minorenni denunciati

Denunciati a piede libero per danneggiamento aggravato in concorso. E’ questa la sorte toccata a …