Home / In Evidenza / Nardò ancora una volta protagonista in Tv

Nardò ancora una volta protagonista in Tv

Questa sera alle ore 21:10 sul canale Rai Storia andrà in onda una puntata sul tema I paesaggi della Preistoria. L’Italia del Paleolitico, nell’ambito del programma Italia, viaggio nella bellezza (curato da Paola Principato), che parlerà anche della Grotta del Cavallo. La puntata è una sorta di racconto sintetico sulle metodologie e sui temi che riguardano la storia e le culture dei popoli cacciatori-raccoglitori italiani. Domenico Lo Vetro, Giorgio Manzi, Fabio Martini, Carlo Peretto, Lucia Sarti e Antonella Traverso presenteranno specifici argomenti suggeriti da una serie di giacimenti esemplari (Altamura, Isernia La Pineta, Grotta del Cavallo, Balzi Rossi, Grotta del Romito, Grotta di Cala Genovese a Levanzo), tra i più significativi capisaldi del nostro patrimonio nazionale. Si tratta di una preziosa occasione di visibilità che la Rai ha fornito a un segmento storico certamente trascurato nelle comunicazioni e negli eventi divulgativi relativi alla preistoria italiana. La puntata sarà disponibile successivamente sul sito web di Rai Storia.
“Si continua a parlare del Distretto del Paleolitico di Portoselvaggio – dice l’assessore all’Ambiente e ai Parchi Mino Natalizio – questa volta su Rai Storia con un servizio sulla Grotta del Cavallo, che insieme a Uluzzo C, Serra Cicora A, Mario Bernardini, Capelvenere, Grotta Torre dell’Alto, Riparo Zei, Uluzzo, risulta essere tra i più importanti e studiati a livello continentale. Questa è l’ennesima conferma di come l’archeologia possa essere volano culturale e di promozione del territorio”.

Autore Articolo Roberto De Pace