Home / Cronaca / PERDONO IL CONTROLLO DELLO SCOOTER E SI RIBALTANO SULL’ASFALTO

PERDONO IL CONTROLLO DELLO SCOOTER E SI RIBALTANO SULL’ASFALTO

Sfortunati da essere protagonisti di un incidente, fortunatissimi di cadere proprio davanti ad un ortopedico.

E’ successo l’altra sera, poco dopo mezzanotte, a Santa Caterina. I due giovani, a bordo di altrettanti scooter, viaggiavano sul lungomare quando si sono praticamente ribaltati dopo ver perso il controllo dei due motorini. La presenza sull’asfalto di detriti e terra, a causa delle abbondantissime precipitazioni dei giorni scorsi, potrebbe aver favorito la caduta che è stata veramente rovinosa.

I due ragazzi, secondo le ricostruzioni dei tanti che passeggiavano sul marciapiede, sarebbero volati oltre i propri mezzi, cadendo pesantemente sulla carreggiata. Nella sfortuna la casualità di finire davanti all’ingresso del circolo della Vela che, a quell’ora, pullula di professionisti tra cui alcuni medici che si sono precipitati per prestare i primi soccorsi, tra i quali un noto ortopedico. Uno dei due giovani era in stato di shock e non ricordava nemmeno che cosa gli fosse accaduto. L’altro era dolorante in tutto il corpo.

A preoccupare ulteriormente il fatto che un casco, forse allacciato male come – purtroppo – si usa tra i giovanissimi, era rotolato lontano. I due ragazzi sono stati presi in carico da due equipaggi del 118 e trasportati in ospedale per accertamenti e esami radiologici.

Autore Articolo Redazione