AgoràNotizia

SALVINI IL MINISTRO DELLA PAURA. MARTEDÌ LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO

La libreria “I Volatori” e Musicaos Editore sono lieti di annunciare, nell’ambito della rassegna letteraria “A Franco Sarebbe Piaciuto”, la presentazione del libro di Antonello Caporale “Salvini il Ministro della paura”.

La rassegna, giunta alla sua III edizione, si arricchisce, dunque, con un personaggio di spicco  del panorama giornalistico italiano. Caporale attualmente è caporedattore de “Il Fatto Quotidiano”.

“Invasione. Schifo. Felpa. Sovranità. Terrorismo. Ruspa. Pulizia. Schiavismo. Da qualunque parola si parta si arriva sempre a lui: a Matteo Salvini, il neo ministro dell’Interno e vicepresidente del Consiglio del governo Conte. Il politico più social, che ha saputo ripulire l’immagine di un partito consumato dagli scandali, la Lega, e capovolgere il suo mondo senza farsene accorgere. All’inizio se la prendeva con i napoletani, poi con i Rom e infine con gli immigrati: ora “vengono prima gli italiani”, non i padani. Prima il problema del Paese era la Calabria e il sud nullafacente ora sono da un lato gli spacciatori dall’altro i burocrati di Bruxelles. Come racconta Caporale, Salvini ha cambiato la forma ma non la sostanza: il filo della narrazione vincente è sempre la paura. La paura dell’altro, di chi ci invade, di chi attenta alla nostra sicurezza, di chi ci spoglia dei nostri averi o della nostra fede e infine della nostra stessa identità.”

L’appuntamento è per Martedì 7 agosto alle ore 20.30 presso il Chiostro dei Carmelitani a Nardò. A dialogare con l’autore ci sarà la curatrice della rassegna Loredana Giliberto.

 

Related Articles