Cronaca

NIENTE STUPRO – LA RAGAZZA DENUNCIA PALPEGGIAMENTI

Nella giornata di ieri, una giovane turista 19enne di Bergamo, ha chiesto aiuto al pronto soccorso dell’Ospedale “Sacro Cuore di Gesù” di Gallipoli, denunciando di essere stata stuprata per ore da un gruppo di uomini, originari di Torino.

Da una prima ricostruzione, la giovane sarebbe stata trascinata nell’appartamento preso in affitto dai turisti dagli stessi. 

La vittima ha ricevuto immediatamente tutta l’assistenza del caso, mentre i Carabinieri hanno fermato subito gli otto giovani accusati di aver violentato la giovane.

AGGIORNAMENTO: La ragazza ritira la denuncia ma sporge querela.

La giovane turista ha consumato un rapporto sessuale, consenziente, con uno degli otto turisti. Gli altri sette, dichiara la giovane, mi hanno palpeggiato.

Le dichiarazioni vengono smentite dai giovani accusati dalla 19enne affermando, invece, di averla invitata ad abbandonare l’appartamento.

I ragazzi sono difesi dall’Avvocato Luca Laterza; per i palpeggiamenti denunciati è stato aperto un fascisolo d’inchiesta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close