Spari nella notte. Gambizzato un neritino

Raggiunto da colpi di arma da fuoco a Nardò. È accaduto attorno alle 2 e la vittima si trova ora ricoverata presso l’ospedale di Copertino, piantonata dai Carabinieri della Stazione di Nardò che si occuperanno delle indagini.

L’uomo, S. D. B. di trent’anni, si trovava fermo in auto in zona 167 a Nardò, quando è stato raggiunto da un uomo con il volto coperto che ha sparato colpendolo alla coscia sinistra. Sul posto è immediatamente giunta l’ambulanza che ha provveduto a trasportare la vittima a Copertino. Per lui la prognosi è di venti giorni.

Delle indagini, come detto, si occuperanno i Carabinieri della locale Stazione.

Autore Aricolo Roberto De Pace