NUOVO REGOLAMENTO SULLA PRIVACY, COSA CAMBIA PER PROFESSIONISTI E AZIENDE

Si parlerà del nuovo, importante, Regolamento Ue 679/2016 in materia di protezione dei dati personali e sul suo impatto su professionisti, aziende e studi professionali nel convegno in programma domani, mercoledì 20 giugno, alle ore 9:30 presso il Chiostro dei Carmelitani. L’evento, organizzato dalle società General Services e Se.Ac. e patrocinato dal Comune di Nardò, analizzerà il contenuto del Regolamento – noto anche come noto come GDPR (General Data Protection Regulation – che trasforma diversi aspetti della gestione della privacy e impone nuovi adempimenti, obblighi e sanzioni. Sarà l’occasione di offrire a tutti coloro che per ragioni professionali hanno a che fare con questioni legate alla gestione dei dati personali, una visione globale sulle tecnologie e sulle soluzioni adottabili per garantire la completa gestione e protezione dei dati. Nello specifico, si parlerà dell’attuazione del GDPR in Italia (il Regolamento è entrato in vigore lo scorso 25 maggio), delle figure nominate e della loro responsabilità, del ruolo del DPO (Data Protection Officer, cioè il responsabile della protezione dei dati), della gestione dei dati negli studi professionali, del registro del trattamento e degli adempimenti periodici, delle nuove tecnologie, delle sanzioni e dei nuovi scenari professionali. Ai partecipanti verrà consegnato un attestato e del materiale.

Autore Aricolo Redazione