- Advertisement -
Home Cronaca FESTIVITÀ: CAMBIA LA RACCOLTA PORTA A PORTA

FESTIVITÀ: CAMBIA LA RACCOLTA PORTA A PORTA

- Advertisement -

Impianti chiusi: il 26 dicembre stop alla raccolta. Regolare il 25 dicembre, 1 e 6 gennaio.

Impianti chiusi: il 26 dicembre stop alla raccolta. Regolare il 25 dicembre, 1 e 6 gennaio. In occasione delle festività natalizie la raccolta porta a porta dei rifiuti subirà delle piccole modifiche. A causa della chiusura degli impianti di destinazione finale dei rifiuti, infatti, la raccolta degli imballaggi in plastica, prevista per martedì 26 dicembre, sarà rimandata alle settimane successive. Sarà regolarmente garantita, invece, la raccolta del rifiuto indifferenziato nelle giornate del 25 dicembre, dell’1 e 6 gennaio. I cittadini che comunque avranno l’esigenza di disfarsi dei propri rifiuti di vetro e plastica, nei prossimi giorni potranno recarsi, come al solito, presso l’Ecocentro di Bianco Igiene Ambientale in via Valle d’Aosta. L’Ecocentro in questo periodo è aperto dal lunedì al venerdì (esclusi festivi) delle ore 15 alle ore 18:30. Si ricorda che nella struttura, a integrazione dei servizi di raccolta domiciliare, si possono conferire svariate tipologie di rifiuti come ad esempio olio di cucina, sfalci e potature, inerti, legno, plastica non riciclabile, tubi fluorescenti, metallo, lampade e altro ancora.

Da leggere

Leo: grazie all’impegno di ulteriori 20 milioni di euro, garantita la continuità delle attività tra il vecchio e il nuovo programma Garanzia Giovani

“Grazie ad un ulteriore impegno pari a 20 milioni di euro e grazie alla proroga delle attività fino al 15 maggio 2021, abbiamo garantito...
- Advertisement -

Confagricoltura Puglia rinnova i vertici delle Sezioni. Lazzàro: abbiamo puntato a coprire l’intera filiera dell’agroalimentare per interpretare i bisogni di tutta la regione

Il Consiglio direttivo di Confagricoltura Puglia, durante la sua ultima riunione, ha provveduto a rinnovare presidenze e vice presidenze delle 21 Sezioni regionali di...

RIFORNITO IL GASOLIO ALLA SCUOLA DI VIA PILANUOVA.

Dopo 12 giorni dalla richiesta ed il mio sollecito dell’altro ieri, la scuola di via Pilanuova è stata rifornita del gasolio necessario a scaldare...

Incidente in via Caduti di Nassiriya, lievi ferite per uno dei conducenti

Avrebbe rimediato fortunatamente solo qualche ferita uno dei conducenti, in transito lungo via Caduti di Nassiriya.  Coinvolti una motoape e un'autovettura. È accaduto poco fa,...

Notizie correlate

Leo: grazie all’impegno di ulteriori 20 milioni di euro, garantita la continuità delle attività tra il vecchio e il nuovo programma Garanzia Giovani

“Grazie ad un ulteriore impegno pari a 20 milioni di euro e grazie alla proroga delle attività fino al 15 maggio 2021, abbiamo garantito...

Confagricoltura Puglia rinnova i vertici delle Sezioni. Lazzàro: abbiamo puntato a coprire l’intera filiera dell’agroalimentare per interpretare i bisogni di tutta la regione

Il Consiglio direttivo di Confagricoltura Puglia, durante la sua ultima riunione, ha provveduto a rinnovare presidenze e vice presidenze delle 21 Sezioni regionali di...

RIFORNITO IL GASOLIO ALLA SCUOLA DI VIA PILANUOVA.

Dopo 12 giorni dalla richiesta ed il mio sollecito dell’altro ieri, la scuola di via Pilanuova è stata rifornita del gasolio necessario a scaldare...

Incidente in via Caduti di Nassiriya, lievi ferite per uno dei conducenti

Avrebbe rimediato fortunatamente solo qualche ferita uno dei conducenti, in transito lungo via Caduti di Nassiriya.  Coinvolti una motoape e un'autovettura. È accaduto poco fa,...

COVID19 ALIMENTI E FARMACI, GLI AIUTI ALLE FAMIGLIE BISOGNOSE DIVENTANO 410 MILA EURO

Contributi straordinari per alimenti e farmaci, gli aiuti alle famiglie bisognose diventano oltre 410 mila euro grazie alle ulteriori risorse previste dal decreto-legge n....
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui