- Advertisement -
Home In Evidenza “DISTINGUITI, NON CONFONDERTI”: UNA T-SHIRT PER RACCOGLIERE FONDI

“DISTINGUITI, NON CONFONDERTI”: UNA T-SHIRT PER RACCOGLIERE FONDI

- Advertisement -

Distinguersi e non confondersi. In altre parole: porgere una mano, non voltarsi dall’altra parte dinanzi alle difficoltà del prossimo, risvegliare un senso di fratellanza e solidarietà, rifiutando soprusi e violenze di ogni tipo.

 

Distinguersi e non confondersi. In altre parole: porgere una mano, non voltarsi dall’altra parte dinanzi alle difficoltà del prossimo, risvegliare un senso di fratellanza e solidarietà, rifiutando soprusi e violenze di ogni tipo.

È con questo intento che prende vita l’iniziativa “Distinguiti, non confonderti”, il motto che appare sulle T-shirt della solidarietà, il cui ricavato dalla relativa vendita sarà interamente devoluto alla delegazione ANT (Assistenza Nazionale Tumori) “Don Tonino Bello” di Nardò.

Le T-shirt potranno essere prenotate presso i seguenti esercizi:

  • Associazione culturale ricreativa “In viaggio con Momì”
         (Nardò, via Piave 8 – angolo via Boito, 389/4293986)     
  • FaWi      Professional Dance
         (Nardò, via G. Fortunato 25, 327/0434043)     
  • Associazione “J Nardò Bianconera”
         (Nardò, via Generale Cantore 25, 340/7874258)    
  • “Alchimie di bellezza” di Marco Marinaci
         (Nardò, via Rousseau 31, 320/7948870)     
  • Belli & Monelli
         (Nardò, via E. Fermi 56, 324/0479918)    
  • CrossFit Nardò
         (Nardò, via San Gregorio Armeno 22/b, 338/8212006)

“Distinguiti, non confonderti” è un’iniziativa solidale ideata e promossa da Tony De Paola, presidente dell’associazione “J Nardò Bianconera”, col supporto di Luciana Fracella, delegata ANT Nardò, e di don Riccardo Personè (al quale è possibile rivolgersi per l’acquisto delle T-shirt al numero cellulare 338/5944900). Hanno già manifestato la propria adesione al progetto il consigliere comunale delegato allo Sport, Antonio Tondo, il giornalista Lorenzo Falangone e il vice presidente della “J Nardò Bianconera”, Tiziano De Pirro. La grafica della T-shirt è a cura di Damiano Fasiello.

Una mano tesa verso il prossimo per distinguersi e mai confondersi. Tutti insieme, con la solidarietà nel cuore.

ant1

 

Da leggere

IL CASO BIBLIOTECA SI SCATENA SUI SOCIAL: MAURO MARINO, NO ALLA CHIUSURA DELL’EX-CRSEC

Nardò è la seconda città del Salento. Città bella con una grande storia, un bellissimo e sontuoso borgo antico testimone di un passato nobile...
- Advertisement -

PAOLA MITA: “SONO FINTI RIVOLUZIONARI SENZA STORIA”

La giustificazione dell Assessore Tollemeto è una pezza messa male e cucita peggio! Quanto tempo ci vorrà prima che si realizzi quanto voluto dall’amministrazione? E...

“NON CHIUDIAMO UNA BIBLIOTECA, MA VOGLIAMO UN POLO BIBLIOTECARIO UNICO”

“Chi dice che l’amministrazione comunale voglia chiudere una biblioteca, si sbaglia di grosso. Al contrario l'amministrazione vuole dotare Nardò di un polo bibliotecario moderno,...

LORENZO SICILIANO: MELLONE ASFALTA LA CULTURA

Il sindaco chiude la biblioteca e non dice perché. Il Centro Servizi Culturali e Bibliotecari, nota e amata biblioteca che dimora da decenni a Nardò,...

Notizie correlate

IL CASO BIBLIOTECA SI SCATENA SUI SOCIAL: MAURO MARINO, NO ALLA CHIUSURA DELL’EX-CRSEC

Nardò è la seconda città del Salento. Città bella con una grande storia, un bellissimo e sontuoso borgo antico testimone di un passato nobile...

PAOLA MITA: “SONO FINTI RIVOLUZIONARI SENZA STORIA”

La giustificazione dell Assessore Tollemeto è una pezza messa male e cucita peggio! Quanto tempo ci vorrà prima che si realizzi quanto voluto dall’amministrazione? E...

“NON CHIUDIAMO UNA BIBLIOTECA, MA VOGLIAMO UN POLO BIBLIOTECARIO UNICO”

“Chi dice che l’amministrazione comunale voglia chiudere una biblioteca, si sbaglia di grosso. Al contrario l'amministrazione vuole dotare Nardò di un polo bibliotecario moderno,...

LORENZO SICILIANO: MELLONE ASFALTA LA CULTURA

Il sindaco chiude la biblioteca e non dice perché. Il Centro Servizi Culturali e Bibliotecari, nota e amata biblioteca che dimora da decenni a Nardò,...

Leo: grazie all’impegno di ulteriori 20 milioni di euro, garantita la continuità delle attività tra il vecchio e il nuovo programma Garanzia Giovani

“Grazie ad un ulteriore impegno pari a 20 milioni di euro e grazie alla proroga delle attività fino al 15 maggio 2021, abbiamo garantito...
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui