Confindustria Lecce:Michele Zonno confermato presidente della Sezione Tessile Abbigliamento Calzatruriero. Luciano Barbetta, eletto delegato in Consiglio generale

0
1 views

Michele Zonno, amministratore di Italian Fashion Team srl, è stato confermato dalla Sezione Tessile Abbigliamento Calzaturiero presidente per il quadriennio 2020/2024. Italian Fashion Team, con sede a Casarano, è attiva nel design, nella progettazione, nella produzione e commercializzazione di calzature per i più importanti brand del lusso internazionale.

Nel corso dell’Assemblea sono stati eletti altresì: Luciano Barbetta – Luciano Barbetta Srl – delegato in Consiglio generale; Alessandro Benisi – Paramonte Calze srl – delegato alla Piccola Industria. Componenti del Consiglio di Sezione insieme al presidente Zonno: Angelo Capoccia – Texema srl;  Alessandro Benisi, Martino Nicolazzo – Calzaturificio Elata; Luciano Barbetta.

Il presidente Zonno, dopo aver ringraziato i Colleghi per la rinnovata fiducia, ha tracciato a grandi linee il programma dell’attività della Sezione che dovrà principalmente contribuire a tutelare le esigenze delle imprese, costruendo alleanze preziose per la crescita dell’intero segmento produttivo. “In un periodo particolarmente delicato per tutte le imprese – ha detto Zonno – il settore della Moda, che in Salento era nel pieno della ripresa, ha visto durante il lockdown rallentare la curva di crescita. L’obiettivo nell’oggi e per il futuro, pertanto, deve essere quello di avanzare istanze e progettare iniziative utili per creare le condizioni di contesto migliori per consolidare e sviluppare l’insieme delle imprese del territorio. Fondamentale in tale ottica sarà il rafforzamento dei valori identitari che contraddistinguono e rendono unico il nostro Salento. Contestualmente occorrerà lavorare per migliorare l’attrattatività del Distretto Moda territoriale, puntando su una qualità sempre crescente di tutta la filiera e delle lavorazioni e facendo leva sulla domanda dei brand di alta e altissima gamma”.

“Nel Salento, terra di mani preziose e di professionalità da salvaguardare e tramandare – conclude il presidente Zonno – puntiamo a valorizzare le risorse umane e l’innovazione tecnologica, costruendo in collaborazione con il Politecnico del Made in Italy un polo di formazione d’eccellenza, che consenta l’inserimento in azienda di figure qualificate, pronte a svolgere un ruolo operativo nella filiera produttiva e orientate alla manifattura di qualità e ai beni di lusso, focus imprescindibile per le imprese del nostro territorio”.

Il presidente di Confindustria Lecce Giancarlo Negro, nel formulare gli auguri di buon lavoro al presidente e alla Sezione, ha ribadito la necessità di puntare su innovazione e qualificazione delle risorse umane, mediante percorsi di accrescimento delle competenze operative e tecnologiche, in quanto il Settore Moda rappresenta uno dei cluster trainanti dello sviluppo economico e sociale del Salento.