domenica, Settembre 20, 2020

Angeli e demoni, Lorenzo Siciliano annuncia una nuova querela al Sindaco Pippi Mellone

Lorenzo Siciliano, Consigliere comunale del PD neretino, ha dato mandato al suo legale di fiducia per dare seguito ad una querela nei confronti del primo cittadino Pippi Mellone.
La denuncia riguarderebbe un post “imputato” a Mellone dove, il primo cittadino, afferma chiaramente sotto un sorriso “beffardo” che Siciliano junior e altri appartenenti alla sinistra cittadina stiano votando per Raffaele Fitto, candidato alla presidenza regionale.

Il giovane Siciliano non ci sta e ricorda in un post affidato alla sua bacheca Facebook che Mellone è già imputato per diffamazione aggravata in un processo penale in cui persone offese sarebbero i suoi famigliari, difesi dagli Avvocati Giuseppe Cozza e Francesco Galluccio Mezio.
La prima udienza è stata fissata per il giorno 6 Maggio 2021.
Una Guerra Politico-elettorale che non risparmia le carte bollate e le frecciatine in ricordo di vecchie ruggini che il tempo difficilmente cancella.

Di seguito il post del primo cittadino PIppi Mellone e la replica del Consigliere Lorenzo Siciliano

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

More Articles Like This

- Advertisement -