giovedì, Agosto 13, 2020

La Cina utilizza TikTok per controllare le nostre informazioni online? TikTok è un rischio per i nostri figli? Cosa dovrebbero sapere i genitori a riguardo?

-Di Benito Mirra Chief Information Security Officer

Consentire a TikTok di accedere al tuo album fotografico significa che l’APP passerà attraverso tutte le foto memorizzate sul telefono e persino scansionerà le funzioni facciali di te e dei tuoi amici. Se consenti all’APP di accedere alla tua posizione, significa che sa dove sei stato. Secondo la legge cinese, le società nazionali e straniere devono archiviare i propri dati su server cinesi e , se necessario, collaborare con le autorità di sicurezza cinesi. Il regolamento generale europeo  sulla protezione dei dati invece mira a consentire all’individuo di gestire i dati in modo indipendente.

Dalla sua rapida ascesa internazionale, TikTok è stato oggetto di continue critiche anche da parte dei Governi. L’UE sta valutando a questo proposito di considerare la Cina responsabile per le violazioni della privacy. Ma la cosa peggiore è che non esiste un rimedio per la violazione della privacy. Una volta raccolti i tuoi dati, non c’è modo di recuperarli. Inoltre, TikTok censura i contenuti, anche al di fuori della Cina. Feroza Aziz, un americano, ha recentemente parlato in un video, mascherandolo come un tutorial di trucco, sui campi cinesi, dove vengono internati circa un milione di musulmani. Il video è stato cliccato un milione di volte in pochi giorni, ma TikTok ha bloccato l’account di Aziz. TikTok ha dichiarato che l’account, che è stato successivamente sbloccato, è stato sospeso a causa di un video che presentava Osama Bin Laden – e non a causa del video che Aziz critica la leadership cinese. Siamo al di fuori del GREAT FIREWALL cinese e la Cina non ha il diritto di controllare a quali informazioni accediamo su Internet. L’Australia ha annunciato recentemente un’indagine più approfondita, gli Stati Uniti stanno prendendo in considerazione un divieto nel prossimo futuro e l’India ha già bandito l’APP da fine giugno. Per TikTok, ciò significa una perdita finanziaria considerevole. Perché perderebbe i suoi più grandi mercati in poche settimane. La ragione della critica è che TikTok viene dalla Cina. Usare l’APP significa anche sostenere il regime autoritario cinese. “TikTok non modera i contenuti in base a questioni politiche o sensibilità”, secondo una dichiarazione di TikTok. Tuttavia, si osserva il contrario.  “People Farming” è un modello di business in cui gli utenti rimangono sulla rispettiva piattaforma il più a lungo possibile utilizzando metodi psicologici come “Infinite Scrolling”. Per ogni utente, i singoli profili vengono creati utilizzando i dati raccolti – TikTok lo utilizza per riprodurre contenuti e pubblicità coordinati o per commercializzare ulteriormente questi dati specifici dell’utente.

Che cos’è TikTok e come funziona? Con questa applicazione, possono essere registrati brevi video musicali, caricati e condivisi sulla rete. Milioni di canzoni sono rese disponibili per questo, comprese le canzoni preferite dei ragazzi. Vengono ballati e cantati durante la riproduzione. I brevi video vengono quindi chiamati “TikTok”. Oltre a cantare e ballare nei video, è possibile trovare filmati sportivi e artistici, film sugli animali. Le clip sono generalmente dotate di effetti, filtri o adesivi e riprodotte in un ciclo continuo. A seconda dell’impostazione, i risultati possono essere mostrati solo agli amici o al mondo intero. Durante il caricamento, vengono assegnati hashtag (#) che corrispondono a determinati argomenti e categorie. In questo modo, le clip possono essere classificate e ritrovate. Il feed su TikTok differisce in “Per te” e “Seguimi”. Il feed “Seguimi” segue il principio dell’iscrizione ai social network comuni. La pagina “Per te” è completamente indipendente da quali profili sono seguiti. Le attività del rispettivo utente vengono analizzate con l’aiuto dell’intelligenza artificiale integrata . Quindi i contenuti potenzialmente interessanti vengono visualizzati in base alle loro preferenze .

Come viene riprodotto un video sulla pagina “Per te”? Maggiore è il numero di Mi piace, visualizzazioni, commenti e post di un video, più è probabile che l’algoritmo suggerisca questo contenuto agli utenti. Più è lungo e più frequentemente viene visualizzato il video, più è probabile che aumenti.

Ma anche aziende internazionali sfruttano il successo di  TikTok, aziende come Huawei, Adidas, Guess e addirittura Tagesschau, ma quasi tutti i marchi importanti hanno ora un profilo su Instagram e Facebook. Al contrario, TikTok è molto meno accessibile. Ciò offre alla propria azienda l’opportunità di posizionarsi sulla piattaforma in una fase iniziale e sfruttare la tendenza di TikTok. Le aziende hanno l’opportunità di invitare gli utenti a sfide creative , di cooperare con influencer o di profilarsi con i propri contenuti. Il vantaggio rispetto a Facebook e Instagram sono i contenuti riprodotti che raggiungono una portata organica elevata indipendentemente dal numero di follower. Ciò è particolarmente interessante per le aziende e il marketing. Il concetto di TikTok si basa su sfide virali di hashtag #punicadance, #probiertwasgeht, #the1challenge . Attualmente è il formato pubblicitario più efficace per le aziende per raggiungere il gruppo target desiderato in modo sottile. Con una pubblicità sul feed “Per te”, gli utenti sono invitati a prendere parte a una sfida. TikTok supporta le aziende nella collaborazione con i giusti influenzatori. Di conseguenza, le aziende beneficiano della base di fan dell’influencer e quindi di una portata più ampia. Come con Instagram e Snapchat, TIkTok ti consente di creare i tuoi filtri, effetti o oggetti animati come parte degli obiettivi / effetti con marchio, che è disponibile per l’utente durante la progettazione del video.

Ma Ne abbiamo davvero bisogno? Prima di posizionarsi su TikTok, le aziende dovrebbero considerare attentamente questa decisione. Perché i social media costano tempo, denaro e fatica. Il successo a lungo termine sui social media richiede un concetto sofisticato e una pianificazione concreta e  TikTok non fa eccezione. Un altro svantaggio è che TikTok non offre ancora la possibilità di controllare i corrispondenti dati sulle prestazioni di una campagna di marketing. Ciò rende il controllo dei risultati notevolmente più difficile. TikTok si rivolge principalmente ad adolescenti e giovani adulti. Secondo un sondaggio condotto tra gli scolari, l’utente tipico di TikTok ha tra gli undici e i quindici anni. Finora sono state rappresentate principalmente le aziende B2C nei settori della moda, della cosmetica, del cibo, dei viaggi, del fitness e dell’elettronica. 

TikTok è gratuito? (La trappola dei costi) Sì e no. Mentre il download e l’utilizzo dell’APP TikTok sono gratuiti, gli utenti possono supportare i loro “idoli” in streaming live con regali in denaro e quindi attirare l’attenzione su di sé. Le “monete” per i regali monetari vengono elaborate con importi reali di denaro tramite gli app store, PaySafeCard o la fattura del telefono cellulare. I pacchetti più costosi includono attualmente 10.000 monete e costano oltre € 100. Per evitare trappole di costi, i genitori dovrebbero disattivare gli acquisti in-app effettuando le impostazioni appropriate sul proprio smartphone.

A che età è consentito utilizzare  TikTok?

TikTok non è un programma per bambini e non deve essere usato al di sotto dei 12 anni. L’uso è consentito, secondo i suoi termini e le condizioni, dall’età di 13 anni, ma solo  a condizione che i genitori siano d’accordo. In caso contrario, il limite di età per l’uso è di 18 anni. La realtà è però diversa, l’APP ha un gruppo target più giovane. Attualmente si rivolge a bambini e giovani adolescenti, e anche loro li usano. L’età non è controllata. Esiste un “centro di sicurezza” e moderatori interni che dovrebbero successivamente controllare i file caricati, eliminare i contenuti inappropriati e chiudere gli account se necessario. Tuttavia, data la massa imponente di video, queste misure non sono sufficienti per proteggere i bambini.

 Se i genitori decidono di autorizzare TikTok, dovrebbero anche concordare le regole d’uso con i loro bambini. È consigliabile discutere insieme le impostazioni corrette di protezione e sicurezza dei dati.

Perché TikTok è così popolare? I minori e i giovani adulti sono entusiasti di poter produrre video. Le varie mini clip offrono intrattenimento e sono molto divertenti. In primo piano ci sono l’ingegnosità e l’arguzia, sono offerti effetti impressionanti che possono essere facilmente utilizzati, strumenti creativi come filtri, rallentatore, time lapse, funzioni inverse, pulsazione o divisione del duetto. Ciò consente un’auto-presentazione molto efficace. L’APPlicazione è un palcoscenico virtuale per l’auto-espressione, a cui tutti possono accedere online e raggiungere innumerevoli utenti della propria fascia d’età. Nelle competizioni ci sono le “sfide” per fare clip su brani o argomenti specifici. Si sfidano e stimolano le ambizioni degli adolescenti.

TikTok è un rischio per i bambini? Cosa dovrebbero sapere i genitori al riguardo?

Ci sono molte critiche all’APP la quale inciderebbe in maniera negativa sul percorso educativo che i genitori portano avanti con i propri figli, che possono condurre ad effetti collaterali sia legali che psicologici, difficili da contenere:

  • Protezione dei dati
: Come per la maggior parte dei social network di grandi dimensioni, la gestione dei dati degli utenti va considerata in modo critico. Un account è impostato per partecipare al social. Ciò includerà il numero di telefono, l’indirizzo e-mail o il collegamento a un altro account esistente (ad esempio Facebook o Instagram). TikTok legge automaticamente l’elenco dei contatti del cellulare o la rubrica.
  • Problemi legali: 
Le clip caricate su TikTok possono anche essere condivise su Facebook, Instagram e WhatsApp. Il copyright per questo non è stato ovviamente chiarito. Gli operatori dell’APP dichiarano che le canzoni rese disponibili per la selezione sono autorizzate. Tuttavia, i film con musica nota e protetta da copyright non dovrebbero essere pubblicati su altre piattaforme, nemmeno su YouTube!
  • Acquisti in-APP: 
La versione base di TikTok è gratuita. Gli acquisti in-APP possono essere utilizzati per spendere soldi in pacchetti da uno a oltre 100 euro. Nei flussi live, ai TikToker di spicco possono essere assegnate monete. Alcuni effetti speciali e offerte all’interno dell’APP sono soggetti ad una tassa.
  • Protezione dei minori
: Anche se il fornitore cerca di proteggere i minori, si nascondono pericoli spiacevoli su bambini e giovani. L’età minima per l’APP è di 13 anni. La limitazione di età non è tuttavia controllata. Inoltre, non vi è alcun filtro durante il caricamento dei video. Pertanto, ad esempio, ci sono anche video con contenuti sessualmente orientati.

Contatto con estranei (malintenzionati): Sfortunatamente, TikTok contiene anche persone malintenzionate e  sessualmente motivate e i bulli e le persone che si sono solo registrate per insultare,  (l’impostazione pubblica predefinita degli account TikTok e la possibilità di comunicazione online tramite messaggi diretti e commenti favoriscono l’avvio pericoloso di contatti da parte di malintenzionati, i  cosidetti Cybergrooming,. Bambini e giovani inesperti, in particolare, corrono il rischio di rivelare troppo se stessi attraverso video rivelatori e spensierati con dettagli privati ​, diventando così delle potenziali vittime del Cybergrooming. Da maggio 2020 però si possono inviare messaggi diretti solo ad account di almeno 16 anni. Questo per evitare che i bambini più piccoli vengano contattati da estranei. Tuttavia, questo meccanismo di protezione è efficace solo se durante la registrazione è stata specificata la data corretta di nascita che è molto facile aggirare) Gli sconosciuti possono contattare la funzione di chat e commento, a condizione che le impostazioni predefinite non vengano modificate. Questo è il modo in cui gli utenti malintenzionati si mettono in contatto con le ragazze e raccolgono i loro video.

  • Sessualizzazione
: Per attirare l’attenzione, alcune ragazze filmano clip rivelanti in abiti attillati e pose sexy. Lodi e commenti suggestivi di utenti anonimi, presumibilmente uomini adulti che contattano le ragazze e chiedono loro di fare più video. E più le ragazze si presentano in questo modo, più è facile per i malintenzionati presentarsi alla stessa maniera.
  • Quali impostazioni di sicurezza ci sono? Dopo aver scaricato l’APP e aver effettuato l’accesso alla rete, è necessario modificare le impostazioni predefinite, altrimenti l’account è pubblico. Le regolazioni possono essere effettuate in “Privacy e impostazioni”. IMPORTANTE: TikTok invia anche video rilasciati pubblicamente ad altri social network in modo che i video possano apparire ovunque. Se l’account è impostato su “privato”, il suo contenuto è visibile solo agli utenti selezionati. È possibile evitare di contattare estranei, insulti e fastidi legali. La ricezione dei messaggi deve essere impostata in modo tale da poter ricevere solo i messaggi degli amici. Se necessario, attivare il limite di tempo che invia una notifica dopo un periodo di utilizzo, ad esempio di un’ora. 

Elenco di controllo TikTok per genitori Se i genitori vogliono proprio consentire al proprio figlio di usare TikTok, dovrebbero considerare quanto segue:

  • Accompagna e crea regole: Accompagna
sempre attivamente l’uso dell’APP e concorda le regole. Insieme a lui, considera e discuti in termini concreti quale contenuto può condividere tuo figlio con gli altri. Guarda alcune clip insieme. Spiegandogli cosa ti è piaciuto o cosa ti ha disturbato. Cosa puoi vedere in un video? Cosa potrebbe accadere se il video è pubblico in rete? Spiega che la coreografia rivelatrice può avere conseguenze spiacevoli se qualcuno, specialmente un malintenzionato, può vederlo.
  • Proteggi la privacy
: assicurati che la privacy di tuo figlio sia protetta. Il profilo rimane “privato”, anche se ci sono molti meno “cuori / mi piace”. Se necessario, le impostazioni devono essere ripristinate dopo l’aggiornamento dell’APP.
  • Fai sempre i primi passi insieme
: Dai un’occhiata a ciò che tuo figlio pubblica, anche se ciò accade in modalità privata. Almeno nei primi giorni, i bambini dovrebbero essere autorizzati a pubblicare un video solo con il tuo consenso.
  • Sii la persona di contatto
: Se tuo figlio ha pubblicato un video, possono seguire cattivi commenti, beffe o attacchi da bullismo. I bambini si vergognano spesso di raccontarlo. Costruisci fiducia e rimani la persona di contatto per tuo figlio. Utilizza la funzione di reporting per segnalare e bloccare mittenti di tali commenti. Se tuo figlio incontra video spiacevoli, dovrebbe sapere che può parlarti di quello che ha visto.
  • Tieni d’occhio i costi. Concorda sul fatto
 che non vengono spesi soldi per extra / acquisti in-app. Oppure concorda un importo massimo che può essere speso mensilmente.

Cyber ​​bullismo: Per quanto “piacevole” possa essere la conferma di TikTok, i commenti negativi o le calunnie possono essere offensivi. Particolarmente pericoloso: i video sono anche distribuiti al di fuori del servizio a fini di bullismo e i protagonisti sono così esposti al pericolo. Sotto #embarrassing, ad esempio, ci sono raccolte di video TikTok imbarazzanti su YouTube e commenti offensivi da parte di YouTuber e dei loro abbonati

Contenuto dannoso per i giovani: Secondo una ricerca recente di alcuni enti per la protezione dei minori i contenuti di estremisti di destra e islamisti sono distribuiti tramite TikTok, così come i video che glorificano l’autolesionismo.  

Conclusione:

Le aziende competono molto meno per l’attenzione del loro gruppo target, poiché TikTok è meno accessibile di Facebook, Instagram e Co. Le società B2C in particolare possono effettivamente raggiungere i giovani di generazione X su questa piattaforma.

Protezione dei dati, discriminazione, censura basata sull’ideologia autoritaria – per questo, le aziende dovrebbero considerare questo aspetto negativo prima di fare il primo passo verso TikTok.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

More Articles Like This

- Advertisement -