domenica, Settembre 20, 2020

VINCENZO DE GIORGI: “SONO NATO LIBERO E DIRÒ SEMPRE QUELLO CHE PENSO”

Secondo fonti ufficiali, la Direzione Generale della ASL Lecce ha messo fine alla fase emergenziale che ha riguardato l’Ospedale San Giuseppe di Copertino, il quale era stato dapprima chiuso, a causa del propagarsi incontrollato del COVID 19 fra operatori sanitari e pazienti, e, successivamente, trasformato temporaneamente in un Centro COVID 19 dedicato ai pazienti in fase post acuzie.
Pertanto, sempre secondo le voci informate, nell’arco di 20 giorni, le Unità Operative presenti prima della chiusura (chirurgia, ortopedia, pronto soccorso..) saranno ripristinate e rese nuovamente fruibili a vantaggio dei cittadini e dell’intero territorio.
All’indomani di questa notizia, mi è capitato di leggere proclami trionfalistici di diverse parti politiche che hanno apposto il loro sigillo sulla riapertura dell’Ospedale; così come ho letto numerosi ed interessati attestati di stima di coloro che vogliono far passare la riapertura dell’Ospedale come una vittoria di questo o di quel politico in particolare.
Nulla di più inesatto, a mio avviso.
Ed infatti, ritengo che fosse assolutamente doveroso che l’Ospedale di Copertino, una volta cessata l’emergenza, potesse tornare a fornire i propri servizi sanitari: lo dicevano gli atti amministrativi, i provvedimenti regionali, le disposizioni dell’Azienda Sanitaria, per cui Copertino sarebbe tornato ad ospitare l’Ospedale, riferimento per l’area nord occidentale della Provincia di Lecce e presidio di sostegno rispetto al Vito Fazzi.
Anzi, mi sarei stupito ed indignato se l’Ospedale di Copertino fosse stato definitivamente chiuso.
Pertanto, nessun politico deve attribuirsi il merito od il traguardo della riapertura dei reparti superstiti che oggi compongono l’Ospedale di Copertino. Così come nessun cittadino deve sentirsi in dovere di RINGRAZIARE per aver ottenuto indietro ciò che l’emergenza COVID 19 aveva tolto.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

More Articles Like This

- Advertisement -