9.5 C
Alba Iulia
sabato, 28 Marzo, 2020

Travestiti da scaricatori di bevande, Carabinieri scovano 26enne latitante

Era sfuggito alla cattura lo scorso 27 luglio per godersi l’estate salentina ma è stato bloccato e rintracciato in località “Baia Verde”, a Gallipoli, perché deve scontare due anni e 11 mesi di reclusione per evasione, furto e spaccio.
Si tratta del 26enne Bruno De Carlo, di Racale, ricercato da circa un mese perché condannato dal Tribunale di Lecce per i reati succitati, commessi tra il 2012 ed il 2018.
Per “scovare” il 26enne, i militari si sono finti scaricatori di casse di birra o bagnanti, mimetizzandosi per ore sotto al sole cocente, pur di rintracciare il giovane racalino.
La loro paziente attesa è stata premiata quando De Carlo è stato avvistato mentre si apprestava ad entrare in uno stabilimento balneare della zona ed è stato subito circondato ed arrestato. Per il giovane si sono pertanto aperte le porte della casa circondariale di Lecce.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Latest News

PIPPI MELLONE : ANCORA UNA VOLTA ABBIAMO ANTICIPATO IL GOVERNO

Grazie Presidente, finalmente. Fin'ora abbiamo scavato nel nostro bilancio, nel bilancio dell'ambito sociale di zona, per tirar fuori i primi soldi, 23.000 euro, per fare...

Il cordoglio del M5S per la scomparsa di Pino Tulipani

“È con grande dolore che abbiamo appreso la notizia della scomparsa di Pino Tulipani, garante regionale dei diritti delle persone con disabilità. Esprimiamo il...

IL MOVIMENTO VOCE POPOLARE SCRIVE AL SINDACO PIPPI MELLONE

Carissimo signor Sindaco, qualche giorno fa sul suo sito Facebook ha pubblicato un appello ( denuncia) al Presidente del Consiglio Conte “ per la mancanza...

Coronavirus. M5S: “La regione acquisti macchinari che permettano alle aziende che vogliono produrre mascherine la certificazione dei requisiti”

“La mancanza di dispositivi di protezione individuale non si combatte andando in tv a fare polemiche, ma cercando soluzioni concrete e immediatamente attuabili. Sono...
- Advertisement -

Altri articoli interessanti

- Advertisement -