9.5 C
Alba Iulia
martedì, 31 Marzo, 2020

ZTL:Serve una presa di posizione concreta.

Il neocostituito “comitato centro storico Nardò” viste le numerose illazioni ed informazioni false e fuorvianti che tendono a strumentalizzare la vicenda relativa alla protesta che prevede la chiusura della ZTL h24 nelle quali si paventa l’idea di aprire la zona monumentate alle auto, tiene a precisare che post e commenti con foto, addirittura di 10 anni fa, con piazza Salandra aperta al traffico veicolare sono da rispedire con forza al mittente.
MAI questo comitato ha chiesto un’apertura totale del centro storico e mai si chiederebbe una modifica della zona monumentate già chiusa al traffico da diversi anni.
Si tende a distogliere l’attenzione da quelle che sono le reali problematiche; gli argomenti oggetto della protesta ed i punti critici evidenziati non solo dal comitato ma da commercianti, residenti, professionisti, associazioni e fruitori del centro storico verranno ampiamente chiariti con gli amministratori e con chiunque ci voglia ascoltare.
Invitiamo esponenti politici, professionisti o rappresentanti di comitati PRO ZTL a confrontarsi ed informarsi prima di esprimere un parere in quanto dimostrano ancora una volta il loro distacco dalla realtà.
Dovrebbero andare in giro e chiedere un parere a chi veramente vive il centro storico, ci lavora e ci abita, per capire se tutto vada bene così ma, probabilmente, hanno paura di scontrarsi con la dura realtà che questo piano così strutturato ed imposto è da rimodulare adattandolo alle esigenze di tutti e non solo di alcuni.

Per il comitato Centro storico Nardó
Il presidente
Marco Raho

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Latest News

Coronavirus. M5S: “Stupore per le parole di Emiliano, medici e pediatri da sempre in prima linea”

“Siamo preoccupate per le parole di Emiliano e indignate per il giudizio sulla medicina territoriale. In una trasmissione tv...

31marzo 1984 -31marzo2020.Ciao Renata!

Era il 31 marzo del 1984 quando Renata Fonte è stata  brutalmente uccisa. Nata nel 1951. Una donna in prima linea quando di donne...

Da Londra a Nardò, in barba al Decreto. Fermato neretino **TEMPO REALE**

Durante un controllo della Polizia di Stato, eseguito per controllare l’effettivo rispetto della quarantena, è stato fermato un neretino proveniente da Londra. In questi minuti...

SPESA SOSPESA ANCHE A NARDÒ, PERCHÉ NESSUNO RESTI INDIETRO

Dopo aver contattato alcuni gestori e proprietari di supermercati, forni e macellerie della Città per chiedere loro di trovare un accordo comune per creare...

Al Solito Posto, con il solito grande cuore

Proseguono senza sosta le attività benefiche per far fronte all’emergenza COVID 19. Dopo donazioni economiche, mascherine, spese, ora è la volta di quelle culinarie. La nota...
- Advertisement -

Altri articoli interessanti

- Advertisement -