- Advertisement -
No menu items!
Home Cronaca GIOVANE 24ENNE COLPITO DA UN FULMINE

GIOVANE 24ENNE COLPITO DA UN FULMINE

- Advertisement -

Un ragazzo di 24 anni è stato colpito da un fulmine e trasportato in ospedale, dove si trova tutt’ora ricoverato, nel corso della violenta ondata di maltempo che si é abbattuta sulla costa ionica salentina, con pioggia battente e una tromba d’aria che da Ugento ha percorso tutto il litorale fino a Porto Cesareo provocando la caduta di alberi e pali della segnaletica e della luce.

In particolare, nella località Punta Prosciutto, al confine tra Manduria e Porto Cesareo, un ragazzo di 24 anni che si trovava vicino ad un palo della luce, probabilmente privato, abbattuto dalla violenza del fortunale, é stato raggiunto da un fulmine. E’ stato portato da una automedica presso l’ospedale di Manduria, in provincia di Taranto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.
In molte zone é mancata per un paio d’ore la corrente elettrica per un problema sulla cabina primaria di Galatone (Lecce) gestita da E- distribuzione.
Il guasto è stato riparato dai tecnici intervenuti sul posto. I vigili del fuoco sono all’opera per rimuovere i detriti caduti sulle strade provinciali e statali e liberare gli scantinati dall’acqua.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Stay Connected

16,985FansMi piace
2,458FollowerSegui
61,453IscrittiIscriviti

Must Read

La solidarietà va a “caccia” di sorrisi. Nardò continua ad aprire il cuore

Nella grande gara di solidarietà che sta coinvolgendo la nostra comunità, come tutte le comunità d'Italia, anche qui a Nardò la Associazione...
- Advertisement -

Coronavirus. Laricchia scrive a Emiliano. “Necessarie disposizioni chiare sull’uso delle mascherine nelle attività commerciali”

Dopo diversi episodi spiacevoli avvenuti all’ingresso di alcune attività commerciali, poiché è importante garantire la sicurezza dei dipendenti contestualmente al diritto dei...

L’Editoriale: la salubrità dei prodotti alimentari, la sicurezza delle persone e la filantropia al tempo del Covid

DI MARCO MARINACI- Per il secondo giorno consecutivo si conferma in discesa la curva dei contagi da coronavirus in Puglia: sono 77...

Related News

La solidarietà va a “caccia” di sorrisi. Nardò continua ad aprire il cuore

Nella grande gara di solidarietà che sta coinvolgendo la nostra comunità, come tutte le comunità d'Italia, anche qui a Nardò la Associazione...

Coronavirus. Laricchia scrive a Emiliano. “Necessarie disposizioni chiare sull’uso delle mascherine nelle attività commerciali”

Dopo diversi episodi spiacevoli avvenuti all’ingresso di alcune attività commerciali, poiché è importante garantire la sicurezza dei dipendenti contestualmente al diritto dei...

L’Editoriale: la salubrità dei prodotti alimentari, la sicurezza delle persone e la filantropia al tempo del Covid

DI MARCO MARINACI- Per il secondo giorno consecutivo si conferma in discesa la curva dei contagi da coronavirus in Puglia: sono 77...
- Advertisement -