In Evidenza

A NARDÒ L’INVIATO DELLE IENE SUL FINTO FUNERALE DEL FIGLIO PER RACCOGLIERE DEL DENARO

Finto funerale del figlio per raccogliere denaro.

La triste vicenda che ha visto come protagonista una donna residente a Nardò con origini settentrionali, ed il suo bambino dichiarato morto dalla stessa.

Davanti a questo caso drammatico, il parroco aveva aperto le porte della chiesa raccogliendo del denaro per dare una degna sepoltura al piccolo.

La notizia nota alle cronache locali e non, ha attirato l’occhio delle Iene. Questa mattina, infatti, l’inviato delle Iene Matteo Viviani ha girato in lungo e in largo per trovare delle testimonianze della ideatrice e protagonista del fatto e ascoltando tutti coloro i quali conoscono o quanto meno hanno avuto a che fare con la signora.

L’inviato delle Iene è rimasto in città fino a sera.

Back to top button
Close