ARRESTATI DUE CUGINI NERETINI

0
1 views

I carabinieri del Norm arrestano due giovani neritini per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

I carabinieri del Norm arrestano due giovani neritini per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Si tratta di Angelo Zopazio, 32 anni, e il giovane Nico Zopazio, appena venti. Durante una perquisizione in un garage loro in uso, venivano trovati in possesso di dieci involucri in cellophane contenenti complessivamente 71 grammi di marijuana.
Poi sono stati trovati due bilancini di precisione e 283 bustine di plastica per il confezionamento della sostanza stupefacente. Ma anche somma contante, 355 euro, in banconote di diverso taglio, quale verosimile provento dell’attività di spaccio. Infine anche un un biglietto manoscritto riportante e generalità dei verosimili acquirenti, con la quantità di sostanza stupefacente loro venduta. I controlli sono stati estesi anche al veicolo Smart Fortwo al cui interno venivano rinvenuti tre involucri contenenti complessivamente 3,38 grammi di marijuana. Sostanza stupefacente e materiale confezionamento sono stati sottoposti a sequestro penale. Arrestati i due giovani, e dopo le formalità di rito, trasferiti presso  la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari con avviso all’autorità giudiziaria.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui