Emergenza Caldo Estate: da domani la presentazione delle domande

540

Distribuzione gratuita di acqua, frutta e verdura agli anziani e a chi è in una situazione di disagio

Il settore Politiche Sociali del Comune di Lecce attiva anche quest’anno il piano “Emergenza Caldo Estate” che prevede la collaborazione di diversi soggetti che si attiveranno per prevenire e ridurre gli effetti di una possibile ondata di calore sulla salute della popolazione anziana o in situazione di disagio. Il piano prevede la distribuzione gratuita di acqua, frutta e verdura di stagione alle persone anziane con età superiore ai 65 anni, in stato di fragilità e con ISEE non superiore a 7.500,00, ed in precarie condizioni di salute da parte del gruppo di Protezione Civile comunale.
Gli interessati potranno scaricare la domanda di partecipazione dal sito istituzionale del Comune di Lecce a questo link https://bit.ly/emerganza-caldo o ritirarla e consegnarla di persona presso il settore Politiche Sociali in via San Massimiliano Kolbe da mercoledì 5 luglio, dalle ore 8.30 alle ore 13.
La domanda – corredata di certificato rilasciato dal medico di medicina generale attestante le condizioni generali di salute e del Modello ISEE in corso di validità – dovrà pervenire al protocollo anche a mezzo PEC all’indirizzo: protocollo@pec.comune.lecce.it.
«Anche se quest’anno la stagione del gran caldo ha tardato ad arrivare – dichiara l’assessora al Welfare Silvia Miglietta – ci prepariamo ad affrontare le settimane tradizionalmente più torride dell’anno che mettono a dura prova soprattutto la fascia di popolazione più fragile, costituita da anziani e persone in precarie condizioni di salute. A loro si rivolge questo servizio di consegna gratuita di acqua, frutta e verdura, operato dal gruppo comunale di Protezione Civile, che ringrazio per la collaborazione. Queste visite, oltre che un servizio, si caratterizzano quasi sempre – mi dicono gli operatori – come un momento molto atteso dagli anziani per ricevere una visita e scambiare qualche chiacchiera».